Pazzia per la conduttrice de La vita in diretta estate: ecco cosa ha fatto Lisa Marzoli

Lisa Marzoli

Lisa Marzoli ha fatto una follia: ecco quale

Per chi legge il magazine Nuovo Tv sa perfettamente che al suo interno è contenuta la rubrica ‘Vip e Animali’. E a proposito di questo nell’ultimo numero in edicola è contenuta una lunga intervista a Lisa Marzoli, giornalista del Tg2 e presentatrice de La vita in diretta estate.

Quest’ultima ha parlato del suo rapporto con Teppa e Greise, due cagne che tempo fa ha adottato insieme alla sorella Maria Giovanna. Il giornalista le ha chiesto quale follia ha fatto per le due amiche a quattro zampe. A quel punto la diretta interessata ha risposto così:

“Ho aspettato a sterilizzarle, per farle diventare mamme almeno una volta. Così, però, mi sono ritrovata con decine di cuccioli da sistemare! Non è stato semplice, ma per fortuna alla fine ho trovato una famiglia per ognuno di loro”.

Lisa Marzoli parla della sua esperienza a La vita in diretta estate

In un’altra intervista rilasciata al magazine di gossip Di Più Tv, Lisa Marzoli ha parlato della sua esperienza a La vita in diretta estate al fianco del collega Beppe Convertini:

“E’ stata Teresa De Santis, direttrice di Rai1, a volermi: mi aveva conosciuto dieci anni fa ha seguito e apprezzato il mio percorso professionale, perciò a maggio mi ha chiesto di condurre La vita in diretta Estate con Beppe Convertini”.

Poi la giornalista del Tg2 ha ringraziato molto Maurizio Costanzo che vedendola per due stagioni ospite nel suo talk ‘S’è fatta notte, le ha dato la possibilità di crescere in questa nuova mansione. Infine la donna ha confessato anche questo:

“Il primo giorno ho ricevuto un messaggio di complimenti proprio da Maurizio Costanzo, a cui devo moltissimo”.

In pratica la nota giornalista sperava da tempo di prendere le redini dello storico rotocalco pomeridiano di Rai Uno. Ricordiamo che la versione classica verrà condotta dal duo formato da Lorella Cuccarini e Alberto Matano, che hanno preso il posto di Francesca Fialdini e Tiberio Timperi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!