‘Ti sta cadendo la pelle…’: Barbara D’Urso umiliata davanti a tutti dopo la foto in bikini

Barbara D'Urso

Barbara D’Urso nella bufera: ecco cosa è successo

In attesa di rivederla sul piccolo schermo con la nuova stagione di Pomeriggio Cinque, Barbara D’Urso si sta ancora rilassando in Toscana nella villa al mare di Filippo Nardi. La nota conduttrice Mediaset si sta rilassando senza tralasciare i suoi profili social. E a proposito di questo, qualche ora fa Carmelita ha condiviso un altro scatto su IG scatenando una serie di polemiche.

Lady Cologno e la foto provocante su Instagram

Barbara D’Urso dopo aver staccato la spina lo scorso giugno, ora è pronta ad ingranare la marcia in vista della prossima stagione televisiva. Infatti i primi di settembre sarà di nuovo alla guida di Pomeriggio Cinque, Domenica Live e Live Non è la D’Urso. Il successo di Carmelita è dovuto oltre che alla sua tenacia, anche per il suo aspetto fisico.

Infatti, nonostante la napoletana abbia oltrepassato la soglia dei 60 anni da un bel po’, la donna ha un fisico davvero invidiabile. Tuttavia le foto che mostra sui social sono sempre oggetto di critiche da parte dei leoni da tastiera. L’ultimo caso risale a poche ore fa quando Lady Cologno ha mostrato uno scatto realizzato in Calabria. La foto dove si mostra in bikini non è piaciuta per niente ai detrattori che sotto il post in questione hanno scritto il seguente messaggio:

“VAI CON IL CRICK LE T**E CADONO A TERRA CESSA BIDONE”.

Le critiche da parte dei cosiddetti leoni da tastiera

La scelta di Barbara D’Urso di mostrarsi col costume a due pezzi dove mette in evidenza il suo décolleté prosperoso, non è stata apprezzata per nulla dagli haters.

“TI SEI DIMENTICATA DI FARE IL PHOTO SHOP SOTTO LE ASCELLE!..GUARDA CHE PELLE! SONO SICURA CHE SEI TUTTA COSI’..FAI PENA!”.

In pratica molti utenti le hanno puntato il dito sul suo aspetto fisico, affermando che quando non usa il Photoshop si notano immediatamente i suoi difetti fisici. Ecco la foto in questione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!