Paola Perego ricoverata in ospedale: brutto incidente per la conduttrice di Non Disturbare (Foto)

‘Asessuali? Sono strani e malati’: Paola Perego di nuovo nei guai

Paola Perego e la sua ultima esperienza in televisione

Fino ad un paio di settimane fa Paola Perego era in onda in seconda serata su Rai Uno con il format Non Disturbare. Si tratta di una trasmissione dove la conduttrice intervistata in modo alquanto particolare vari personaggi dello spettacolo. Nello specifico il tutto avveniva sul letto o su un divano di una camera d’albergo. Qualche ora fa, però, la nota artista della tv di Stato ha fatto preoccupare tutti coloro che la seguono sui social network perché si è mostrata sul letto d’ospedale. Cosa le è successo? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutte le informazioni.

La conduttrice di Non Disturbare in ospedale: cosa è successo?

Nel tardo pomeriggio di oggi, venerdì 23 agosto 2019 Paola Perego ha condiviso una Storia sul suo account Instagram provocando la preoccupazione dei follower. Nella foto in questione si vede la nota conduttrice di Non Disturbare mentre è coricata su un letto d’ospedale e ha la sua mano completamente ricoperta da fasciature. Accanto all’immagine l’artista Rai ha scritto la seguente didascalia:

“HO SEMPRE SOSTENUTO CHE PER ME LA CUCINA È UNA STANZA PERICOLOSA..MI BASTA ENTRARCI ED ECCO L’INCIDENTE..”.

A quel punto i numerosi seguaci della Perego si sono precipitati sul social e, tramite dei messaggi in Direct, hanno domandato alla loro beniamina cosa fosse successo. (Continua dopo la foto)

Paola Perego in ospedale

Paola Perego col tutore al braccio

In un primo momento Paola Perego non ha rivelato per quale ragione è finita in ospedale col tutore alla mano. A quanto pare la nota conduttrice de La Talpa che potrebbe tornare molto presto, si è infortunata mentre era in casa vacanze dove si trova in questo periodo.

C’è da dire, però, che alcuni utenti hanno notato che quel particolare tipo di fasciatura potrebbe indicare una distorsione. L’artista, inoltre, ha fatto sapere che sarà costretta ad indossare il tutore per qualche settimana prima della guarigione. Questa fasciatura le permetterà di facilitare anche il suo effetto sull’infortunio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!