Matilde Brandi finisce all’ospedale, fan allarmati: l’ex ballerina spiega cosa è successo (Foto)

Matilde Brandi

Matilde Brandi preoccupa i fan

Matilde Brandi, ex ballerina del Bagaglino, qualche ora fa ha condiviso uno scatto sul suo account Instagram mentre si trova all’interno di un ospedale. Cosa le è successo? Ovviamente i follower della donna si sono preoccupati per lei chiedendole delle spiegazioni.

L’ex ballerina in ospedale: cosa le è successo?

A quanto pare Matilde Brandi è una delle candidate ufficiali della quarta edizione del Grande Fratello Vip, quella che verrà condotta dal giornalista Alfonso Signorini. Nella mattinata di venerdì l’ex danzatrice ha allarmato coloro che la seguono sui social network mostrandosi presso l’ospedale, dedicando alcune frasi alla sanità italiana, nello specifico per la struttura ospedaliera Sant’Andrea della Capitale:

“OGGI VORREI DEDICARE QUESTO POST ALLA SANITÀ ITALIANA E NELLO SPECIFICO L’OSPEDALE SANT’ANDREA DOVE HO TROVATO DEI MEDICI MERAVIGLIOSI E PERSONALE QUALIFICATO E GENTILE AIUTIAMO LA NOSTRA SANITÀ A LAVORARE MEGLIO COMINCIANDO NOI A RISPETTARLA PER PRIMI”.

Parole di gratitudine che hanno preoccupato ancora di più i follower perché la diretta interessata non ha detto perché era in quella struttura. A quanto pare la ballerina ha passato un periodo poco felice e ora ha deciso di ringraziare il personale medico perché quello che le è accaduto per fortuna si è risolto nel migliore dei modi. (Continua dopo il post)

Matilde Brandi prossima concorrente del Grande Fratello Vip 4

Come accennato prima, nel mese di novembre Matilde Brandi entrerà nella casa più spiata d’Italia, ovvero quella di Cinecittà del Grande Fratello Vip 4. Con lei anche: Fernanda Lessa, Scialpi, Claudia Galanti.

Con questa nuova avventura televisiva, l’ex danzatrice del Bagaglino ha smentito categoricamente le affermazioni rilasciate tempo fa dove dichiarava che non avrebbe mai partecipato ad un reality show perché incapace di stare lontana dalle sue figlie:

“MI SONO STATI PROPOSTI DUE REALITY, MA ENTRAMBI IMPONEVANO DI STARE A LUNGO LONTANA DA CASA, IN UN CASO ADDIRITTURA ALL’ESTERO. CHE SENSO AVREBBE AVUTO PARTIRE PER POI MOSTRARMI ALLE TELECAMERE IN LACRIME PER LA NOSTALGIA DELLE MIE FIGLIE”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!