Benedetta Parodi su Bake Off: “Non cade nelle cattiverie”

Benedetta Parodi selfie

Benedetta Parodi presenta la nuova edizione di Bake Off Italia

A breve su Real Time andrà in onda Bake Off Italia 2019. Pasticcieri amatoriali concorreranno nella realizzazione del miglior dolci, mentre Benedetta Parodi tirerà le redini. La sorella di Cristiano ha una lunga esperienza nei cooking show e vanta già diverse opere scritte sul tema. Raggiunta dal settimanale TeleSette, la conduttrice rilascia un’intervista in cui racconta cosa si prova nel mantenere la guida del programma da così tante stagioni e come resti esuberante e simpatica.

Il format, diversamente da altri show appartenenti al genere, non mette in primo piano le emozioni negative dei coach o dei partecipanti in gara. Semmai punta sulle credenziali opposte, mette cioè in luce la gioia e la voglia di divertimento. Con questo non sono tutti amiconi, c’è troppo in ballo affinché questo succeda.

Inoltre, ogni anno la produzione studia qualche formula nuova, così da ravvivare il meccanismo, scongiurando il rischio di annoiare i telespettatori. Gli accorgimenti attuati servono a mantenere fresco lo spettacolo. Introducono nuovi ingranaggi pensati per sorprendere sia i telespettatori sia i concorrenti. E Benedetta Parodi ci mette del suo, il quid aggiuntivo affinché l’intrattenimento sia sempre notevole.

Ambientazione anni Cinquanta

Le tre prove saranno molto legate fra loro, di più però Benedetta Parodi non può davvero svelare. In ciascuna verranno decretati i migliori e i peggiori e ogni risultato inciderà sulla sfida seguente. Sulle pagine di Telesette, paragona la prossima edizione di Bake Off Italia a una gara ad ostacoli, una formula che, secondo lei, piacerà parecchio. Poi, è peculiare l’ambientazione storica.

I protagonisti saranno catapultati infatti negli anni Cinquanta, il che secondo Benedetti Parodi contribuisce alla resa finale. Giocare e travestirsi, tratto saliente della versione italiana, crede la elevi “tra le più belle tra quelle in onda”. Puntata dopo puntata, Clelia D’Onofrio proverà a mettere in difficoltà gli aspiranti pasticcieri.

Benedetta Parodi, il piatto preferito? La torta di mele. Gliela preparava la nonna

Quando l’intervista è quasi conclusa, Benedetta Parodi svela i gusti personali in cucina. Volete sapere qual è il suo dolce preferito? L’intramontabile torta di mele. Quand’era piccola gliela preparava la donna, della quale ha trovato la ricetta trascritta di suo pugno in un foglio nascosto tra le pagine di un libro dell’epoca sulle buone maniere. La ricetta continua a seguirla e l’ha inserita pure in uno dei suoi libri.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!