Dimagrimento a freddo: cosa vorrà mai dire?

dimagrimento a freddo
come praticare il dimagrimento a freddo

Care donne, già solo dal titolo avrete capito che le principali destinatarie di questo articolo siamo noi, siete voi! Cosa vorrà mai dire dimagrimento a freddo?

Titolo bizzarro, vero? Parliamo delle calorie! Già, quelle maledette bestioline che si insediano nel nostro corpo alla velocità della luce e prima di andarsene, bisogna farne di fatica!

Sapevate, comunque, che battendo i denti, e quindi trovandosi costretti a dover sopportare temperature particolarmente basse ed insopportabili, il nostro corpo compie uno sforzo nettamente maggiore, nel tentativo di produrre calore, favorendo, di conseguenza il consumo delle calorie?

Cosa mi stai dicendo in sostanza? Allora, sperare con tutte noi stesse, care donne, che il freddo continui ad accompagnarci fino all’arrivo dell’estate può essere un’idea? Sì, ma volenti o nolenti non è purtroppo possibile. Fiondarci in una cella frigorifera perché così, si facilita il dimagrimento? Direi proprio di no! Stando però ad una ricerca molto recente, passeggiando per strada o aspettando pazientemente l’arrivo dell’autobus alla fermata, sembrerebbe che sortisca lo stesso identico effetto di una buona ora in palestra o di un giorno di dieta.

Verità o menzogna? Secondo questa ricerca si tratterebbe di pura e semplice verità. Viene aggiunto, inoltre, che trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta, durante la stagione invernale, sembrerebbe aumentare notevolmente il tasso metabolico. Affermazione davvero curiosa, non trovate? Ovviamente non si parla di un nuovo incredibile metodo per perdere peso, ma gli scienziati che hanno fatto questa ricerca hanno affermato che, su un campione di soggetti che non è solito abbuffarsi nella stagione invernale “perché tanto la ciccetta rimane nascosta sotto i vestiti”, il calo di peso sembrerebbe evidente. Questo è il metodo di dimagrimento a freddo. 

Dunque che fare? Provare per credere? Beh, perché no? Io ci proverei, nel frattempo, però, se abbiamo qualche chiletto di troppo da buttar giù, prediligiamo un’alimentazione sana e…attendiamo l’inverno per fare questo curioso esperimento!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!