‘Sono vivo grazie a te, tra un anno addio…’: Sossio Aruta la confessione shock su IG (Foto)

Uomini e Donne: Sossio Aruta chiede ad Ursula di sposarlo ma lei spiazza tutti

Sossio Aruta si è prefissato un obbiettivo

Per chi segue Sossio Aruta sui vari social network sa perfettamente che l’ex cavaliere del Trino over di Uomini e Donne vorrebbe raggiungere ad un grande obbiettivo. Nello specifico il compagno di Ursula Bennardo cercherebbe l’ingaggio di una nuova squadra di calcio affinché lui possa giocare e magari raggiungere i 400 goal in carriera.

Per fortuna il suo sogno nel cassetto si è avverato visto che l’uomo fa parte del Grottaglie e a dare la notizia è stato il diretto interessato attraverso un post su IG. Qualche ora fa Aruta è tornato a parlare del suo rapporto col calcio, condividendo sul social uno scatto con in mano un pallone.

Sossio Aruta e il nuovo messaggio su Instagram

“The football is another thing… Ti ho donato la vita ed oggi grazie a te sono ancora vivo… gioie e dolori ma non mi hai mai abbandonato. Ma credo che questo sarà l’ultimo anno che ti rincorro… mia cara palla… e poi… scarpe al chiodo… The Lion King… Sossio Aruta… 19/12/1970″,

sono queste le parole utilizzate da Sossio Aruta sul nuovo post pubblicato sul suo account Instagram. Ricordiamo, infatti, che il compagno di Ursula Bennardo non è il cavaliere farfallone che tutti i telespettatori hanno avuto modo di conoscerlo al parterre senior di Uomini e Donne.

L’ex concorrente di Temptation Island Vip ha giocato per ben 25 anni con venti squadre di calcio differenti, alcuni anche di Serie A, segnando 370 goal. Quindi ora vorrebbe raggiungere l’obbiettivo descritto prima per lasciare un buon ricordo a questo sport. (Continua dopo il post)

Ursula Bennardo in procinto di partorire

Nel frattempo si avvicina sempre di più la data del parto di Ursula Bennardo, la compagna di Sossio Aruta che ha conosciuto all’interno del Trono over di Uomini e Donne. Inoltre, stando alle loro dichiarazioni, i due convoleranno a nozze il prossimo anno e magari raggiungere 400 reti coronerebbe un anno meraviglioso per l’ex cavaliere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)