George d’Inghilterra, bullizzato in tv: il web insorge

George d'Inghilterra va a scuola

Lana Spencer ha ridicolizzato George d’Inghilterra a Good Morning America

Sui leoni da tastiera, o dir si voglia odiatori seriali, scriviamo ogni giorno e, non potrebbe essere altrimenti, li condanniamo. Ma quando parole violente provengono da un personaggio pubblico la gravità è ancora maggiore, se infatti i deliri di qualche utente vengono più facilmente taciuti, le cattiverie mosse in tv ottengono eco.

Da biasimare le considerazioni espresse a Good Morning America, programma molto seguito negli Stati Uniti. L’uscita a vuoto, la topica clamorosa è frutto proprio della conduttrice, Lara Spencer, la quale, nel commentare la notizia, è esplosa in una sonora risata.

Protagonisti, Harry, la moglie Kate Middleton ma soprattutto il piccolo George d’Inghilterra, che dal prossimo anno scolastico frequenterà le lezioni di danza classica e balletto. A quanto pare, per la presentatrice e, come per certi suoi ospiti presenti in studio, il pensiero del principino in calzamaglia è un esilarante barzelletta.

Risate meschine

I pregiudizi sono di per sé sbagliati, da contrastare e stigmatizzare in ogni modo. Certo che se li evidenziano noti personaggi dell’informazione, tutto risulta immensamente più difficile. Una guerra quasi persa in partenza, se i professionisti non dicono basta ai preconcetti. La presentatrice dello show trasmesso sulla rete ABC, in uno spazio incentrato sulle materie di studio di George d’Inghilterra – matematica, poesia, religione, scienze, storia – ha ironizzato sulla decisione.

Appare talmente soddisfatto delle lezioni di balletto, ha affermato la conduttrice divertita, mentre dal pubblico in studio partivano delle risate. Una scena di ridicolizzazione pubblica che francamente avremmo preferito non assistervi. Spencer, riferendosi al racconto di William sull’interesse del figlio per il balletto, ha aggiunto di avere una notizia da dargli: vedranno quanto durerà.

Le scuse a George d’Inghilterra e famiglia

L’infelice uscita della Spencer, ha scatenato un processo sui social. In tanti si sono giustamente indignati della battuta fuori luogo su George d’Inghilterra e se qualcuno ci ha badato poco perché distratto o roso dall’invidia, il verdetto popolare è stato in larga maggioranza negativo. Messa con le spalle al muro, la donna, oggetto di contestazioni secondo cui avrebbe rilasciato commenti da bullo, ha chiesto pubblicamente scusa, definendo la sua battuta inappropriata.

Salverà il posto o i produttori la licenzieranno? Da Buckingham Palace non sono ancora arrivate comunicazione ufficiali in merito. Non dubitiamo però che, premurosi genitori quali certamente sono, i duchi di Cambridge abbiano provato rabbia nel sentire il proprio piccolino alla mercé degli idioti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!