La grande notte degli Mtv Video Movie Awards 2019: ecco tutti i vincitori

Taylor Swift

La grande notte degli Mtv Video Music Awards 2019, dove vengono premiati i migliori video e canzoni degli ultimi 12 mesi, ha regalato come sempre grandi sorprese. Per la prima volta nella sua storia il grande evento targato Mtv si è tenuto a Newark, nel New Jersey, presso il Prudential Center.

Mtv Video Music Awards 2019: i vincitori

Non ha deluso le aspettative la ex reginetta del country Taylor Swift, che aveva fatto incetta di nomination, che si porta a casa il premio più ambito, Video of the Year, grazie alla clip “You Need to Calm Down”. Nel video vincitore, singolo contenuto nell’ultimo album Lovers, grandi star: da Katy Perry a Ryan Reynolds.

Vince invece il premio Artista dell’anno Ariana Grande, mentre va alla sorpresa degli ultimi mesi Billie Eilish il Best New Artist. “Old Town Road” di Lil Nas X e Billy Ray Cyrus (papà di Miley) è, tra lo stupore del pubblico, la canzone dell’anno.

A Shawn Mendes e Camila Cabello, il premio per la miglior collaborazione per il loro grande successo estivo: “Senorita”. Mentre ai BTS il premio per il miglior gruppo. Premio alla carriera, il Michael Jackson Vanguard Award, alla rapper Missy Elliott. Sul podio anche i Jonas Brothers con “Sukers”, per il premio Best Pop e Cardi B per la sua “Money” come miglior singolo Hip Pop.

La cerimonia degli Mtv Video Music Awards 2019 : tra comici e la gaffe di John Travolta

La cerimonia degli VMAs, condotta dal comico statunitense (di origini italiane) Sebastian Maniscalco, grande cabarettista e ultimamente attore prolifico, ha avuto il suo momento di imbarazzo. Capita, come ogni grande cerimonia di premiazione che si rispetti.

Quando l’attore John Travolta, dopo l’annuncio della vittoria di Taylor Swift per il Video dell’anno, in un momento di inspiegabile amnesia, non ha per poco messo l’ambito premio nella mani della drag queen Jade Jolie, durante la confusione per i festeggiamenti. Fortunatamente il tutto si è risolto tra le risate, dopo l’intervento della partner nella consegna del premio di Travolta, l’attrice Queen Latifah.

Taylor Swift a caccia di record

Con 7 premi vinti, a soli 29 anni, Taylor Swift si affianca a grandissimi della musica come Jay-Z e Rihanna. E’ lontana la regina indiscussa degli Mtv Video Music Awards, Beyoncè, che con i suoi 24 premi in carriera precede sul podio Madonna, con 20 premi, e la coppia Lady Gaga e Peter Gabriel fermi a 13. La scalata per la cantante della Pennsylvania è appena cominciata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Mario Cassese: