Nuova bufera su Raffaella Mennoia: l’ennesimo autogol fa sbroccare (Foto)

Non c’è proprio pace per la caporedattrice di Uomini e Donne. Raffaella Mennoia, infatti, nelle ultime ore è finita al centro di una nuova bufera a causa di alcune decisioni prese dietro le quinte del talk show. Il programma di Maria De Filippi, tanto amato e seguito, negli ultimi tempi sta deludendo in modo considerevole i telespettatori.

La maggior parte di essi, infatti, crede che, ormai, la veridicità dei sentimenti e le buone intenzioni dei concorrenti stiano lasciando il posto al business e agli interessi personali. Una delle ultime decisioni prese in casa Mediaset pare stiano confermando sempre di più questo pensiero. Ecco, dunque, qual è stato l’ennesimo autogol della responsabile della produzione del programma.

I motivi degli attacchi del web contro Raffaella Mennoia

Come tutti i fan della trasmissione avranno avuto modo di comprendere, nel corso della giornata di ieri è stata effettuata la prima registrazione della nuova edizione del trono classico. In seguito a tale evento, sono stati resi noti tutti e 4 i tronisti della nuova edizione. Ebbene, stando a quello che emerso, pare che ognuno di loro abbia già fatto qualche piccola apparizione nel mondo dello spettacolo. Se Giulia e Sara sono per lo più delle ragazze comuni, a parte qualche piccola apparizione fugace, lo stesso non può dirsi per Alessandro e Giulio.

Raselli è un volto parecchio noto per i telespettatori del talk. Il ragazzo è, infatti, un ex corteggiatore di Giulia Cavaglia e anche un ex tentatore di Temptation Island. Alessandro, invece, ha svolto solo l’ultimo ruolo citato. Ad ogni modo, la scelta di porre sul trono personaggi già conosciuti ha sollevato una nuova bufera contro Raffaella Mennoia. (Continua dopo il post)

Due tronisti scatenano una nuova bufera su Uomini e Donne

Già il nome di Giulio aveva suscitato un bel po’ di clamore, tuttavia, quando è trapelato anche quello di Alessandro Zarino, sul web è scoppiato letteralmente il caos. Molti telespettatori si sono scagliati contro la redazione del programma accusandoli di favorire coloro i quali sono mossi solo dal “Dio Business”. A parere di molti, infatti, le intenzioni di Alessandro erano note sin dal principio. Il ragazzo avrebbe sedotto e abbandonato la bella ed ingenua Jessica, solo per incrementare la sua visibilità.

Il culmine del suo presunto piano era, ovviamente, quello di partecipare a Uomini e Donne. Il fatto che Raffaella Mennoia, in quanto responsabile di produzione, abbia avallato tutto ciò ha scatenato una nuova bufera. Forse Teresa Cilia ci ha visto lungo? Come si difenderà questa volta la collaboratrice di Maria De Filippi? Staremo a vedere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!