Bitter Sweet, la soap turca chiude i battenti: Mediaset ha deciso

La soap turca in onda su Canale 5 si avvia alla conclusione. Ma dalla Turchia arrivano grandi notizie.

Dopo il grande successo di Cherry Season, Mediaset ha proposto ai propri seguaci una nuova serie turca, Bitter Sweet. La soap opera a breve chiuderà i battenti, in quanto arrivata alla conclusione. A fine settembre, infatti, andranno in onda gli ultimi episodi ma dalla rete ammiraglia arrivano già buone notizie per il 2020.

Bitter Sweet si avvia alla conclusione

Bitter Sweet, campione d’ascolti nel suo paese, ha riscosso un grande successo anche in Italia ma purtroppo i fan dovranno dirle addio. Le vicende di Ferit e della sua amata Nazli, si concluderanno a breve con un finale d’eccezione. A quanto pare, però, dalla Turchia arrivano grandi novità e gli appassionati della coppia possono dormire sogni tranquilli.

Secondo alcuni spoiler, la serie tv turca Erkenci Kus, con protagonista Can Yaman, arriverà su Canale 5 la prossima estate 2020.  Per ora queste sono solo indiscrezioni ma visto il grande numero di ascolti, tale decisione non è affatto da escludere. L’unica cosa certa e che Bitter Sweet andrà in onda con l’ultima puntata il 13 settembre e pare addirittura che Mediaset possa spostare l’orario di messa in onda.

Anticipazioni ultima puntata

L’ultima puntata di Bitter Sweet terminerà con una grande sorpresa. Dopo l”arresto degli Onder, Ferit e Nazli finalmente potranno vivere sereni il loro amore. Assieme al piccolo Bulut si prepareranno a festeggiare il Natale e proprio in questo giorno avverrà qualcosa di speciale. Nel dettaglio Nazli rivelerà a suo marito di essere in attesa e di aspettare un bambino. Una notizia che farà piacere sia al ricco imprenditore che a Bulut, desideroso di avere un fratellino.

Erkenci Kus, la nuova serie con Can

Chi ha seguito Bitter Sweet e di conseguenza si è affezionato a Can potrebbe rivederlo presto in Italia. L’attore nella nuova serie Erkenci Kus interpreta Can Divit, un importante fotografo.

Accanto a lui c’è Demet Ozdemir, che intepreta invece Sanem Aydin, una ragazza assunta nell’azienda Divit e che finirà per avere un rapporto complicato con il “figlio del capo”. Una storia molto simile a quella di Dounglay ma che avrà una trama ben diversa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Antonio Alvino: Salve a tutti mi chiamo Antonio e vivo in provincia di Salerno. Seguo con piacere il gossip e i programmi televisivi. Spero di poter trasformare questa passione in un lavoro.