‘Chiamate i Carabinieri…’: Luigi Mastroianni perde le staffe, ecco cosa è successo all’ex tronista di Uomini e Donne

Luigi Mastroianni preoccupato: ecco il motivo

Da qualche giorno, soprattutto nelle città del Sud Italia, si sta facendo largo una mania abbastanza pericolosa legata al film horror The Ring. In pratica alcuni si sono travestiti dalla ragazzina Samara terrorizzando i cittadini che passeggiano per strada.

Uno scherzo che non è piaciuto per niente ad un ex protagonista del Trono classico di Uomini e Donne. Stiamo parlando del dj siciliano Luigi Mastroianni. Essendo lui catanese, e proprio la maggior parte di questi d sono avvenuti nella città etnea, il fidanzato di Irene Capuano ha mostrato tutta la sua rabbia su Instagram:

“Da quello che mi state dicendo, questa cosa non succede solo a Catania…Volevo dire che non è una cosa bella, sono degli stu**di che vanno in giro a creare caos e panico per la città…”.

L’ex tronista di Uomini e Donne mostra la sua rabbia su IG

Luigi Mastroianni ha deciso di sfogarsi sul social network ribadendo che quello di Samara è uno scherzo vergognoso e pericoloso. A quel punto ha dato un consiglio a tutti i suoi follower, che accidentalmente potrebbero vedere delle persone travestite dal personaggio principale di The Ring, intenzionati a spaventare i malcapitati che camminano tranquillamente per le strade del Mezzogiorno.

“Se vedete questi soggetti che vanno in giro per la città chiamate i carabinieri o le autorità, loro sapranno cosa fare…Ma perché non si trovano un altro passatempo questi?”,

ha affermato l’ex tronista di Uomini e Donne. Naturalmente tutti coloro che lo seguono sui social network gli hanno dato pienamente ragione.

La storia tra Luigi e Irene va a gonfie vele

Nel frattempo Luigi Mastroianni e Irene Capuano stanno vivendo una storia d’amore senza alcun intoppo. Ora che sono iniziate le nuove registrazioni del Trono classico di Uomini e Donne, Maria De Filippi e gli autori del dating show li chiameranno in studio oer raccontare come va? Per il momento alla corte di Queen Mary si sono presentati i protagonisti della sesta edizione di Temptation Island e sin dalle battute iniziali c’è stata una lite tra il tronista Giulio Raspelli e Massimo. Per sedare gli animi è dovuta intervenire la padrona di casa.