Avete mai visto la figlia di Laura Pausini? Ecco Paola Carta e somiglia moltissimo alla madre (Foto)

Laura Pausini

Conoscete Paola Carta, la figlia della Pausini?

Sabato sera su Canale 5 è andato in onda in replica un concerto di Laura Pausini. E a proposito della cantante romagnola, avete mai visto la sua unica figlia Paola? La piccola ha soli sei anni e a quanto pare sembra aver ereditato dalla madre uno sguardo furbo e peperino.

La piccola è nata dalla relazione dell’artista col musicista e chitarrista della sua band, Paolo Carta. I due stanno insieme da ben tredici anni e la figlia è venuta al mondo l’8 febbraio del 2013. Per evitare una forte attenzione mediatica nei confronti dell’infante, entrambi i genitori cercano in tutti i modi di esporla poco sui vari social network.

Ecco chi è Paola Carta

Tuttavia, nonostante Laura Pausini è una donna molto riservata e a cui piace mantenere la sua privacy, dopo aver messo al mondo Paola, lei stessa lo annunciò attraverso i suoi profili social seguiti da milioni di persone.

“Io e Paolo siamo felici di annunciare la nascita della nostra piccola Paola. Il suo nome è l’unione dei nostri nomi e simbolo del nostro amore”,

scrisse la nota artista che qualche giorno fa era dispiaciuta per la morte di un bambino affetto da una malattia rarissima.

Laura Pausini e la figlia Paola duettano a Pescara

Difficilmente Laura Pausini condivide delle foto della sua piccola Paola Carta. I fan, però, hanno avuto modo di vederla durante la tournée in giro per l’Italia insieme al collega ed amico Biagio Antonacci. Ad esempio nel concerto tenuto a Pescara, in Abruzzo, l’artista romagnola ha fatto salire la bambina sul palco per duettare insieme a lei il celebre brano ‘Primavera in anticipo’. Ovviamente è stato un momento indimenticabile che ha commosso tutti coloro che erano presenti sul posto. In occasione di quel duetto, la compagna di Paola Carta ha postato uno scatto di Paola, eccolo insieme alla cagnolina Lila:

Paola, la figlia di Laura Pausini e Paolo Carta
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!