Grave lutto per Mara Venier, lo straziante ricordo: ‘Era speciale, un’amica vera…’

Mara Venier
Mara Venier

Gravissimo lutto per Mara Venier: è venuta a mancare l’amica conterranea Elsa Svalduz

Gravissimo lutto per Mara Venier e l’intera città di Treviso. Infatti alcune ore fa è venuta a mancare quella che è considerata la regina trevigiana della moda, ossia Elsa Svalduz. Quest’ultima che era una grande imprenditrice, è morta all’età di 92 anni.

La donna, però, da qualche mese era ricoverata in una struttura privata, ovvero la residenza Casamia di Casier. La triste notizia della sua scomparsa si è diffusa rapidamente sui social network sul web, destando profondo cordoglio. Il suo negozio sito in via Barberia era stata per molti anni un posto dove personaggi dell’imprenditoria, ma anche dei personaggi dello spettacolo, molti di essi diventati suoi amici stretti.

Dopo aver saputo della sua morte, tra i messaggi di cordoglio, ci sono stati quelli dell’ex cantante dei Pooh, Red Canzian e dalla veneziana Mara Venier. Elsa Svalduz lascia i figli Franco e Paolo. Mentre le esequie dell’anziana donna si celebreranno mercoledì alle ore 10 al Duomo di Treviso. (Continua dopo la foto)

Morta Elsa Svalduz, addio alla Signora della moda di Treviso e amica di Mara Venier

Il messaggio commovente di Mara Venier per l’imprenditrice veneta Elsa Svalduz

Appena venuta a conoscenza della morte della cara amica Elsa Svalduz, Mara Venier ha deciso di scrivere un commovente messaggio di cordoglio.

“Elsa era il mio ultimo legame con il mio amato Veneto, una donna speciale, un’amica autentica e sincera, direi di più, una sorella maggiore, un pezzo della mia famiglia”,

ha scritto la conduttrice di Domenica In che peraltro partirà tra poche settimane alle 14 sempre sulla prima rete della tv di Stato. La voce dell’artista veneziana si fa subito commossa ricordando la 92enne imprenditrice che le riempie la mente di ricordi e il cuore di tristezza. Da alcuni la compianta Elsa Svalduz viveva nella residenza Casa Mia di Casier Dosson. Proprio qui, sabato pomeriggio, si è spenta circondata dall’affetto dei due figli.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!