Halloween 2014 all’insegna delle app per Android e iOS

Halloween tecnologia
Halloween app

Halloween è arrivata e quest’anno è anche una festa digitale. Fioccano le app dedicate alla ricorrenza del 31 ottobre: dai consueti “temi” per dispositivi mobili alle tastiere, dalle suonerie alle colonne sonore di film horror che hanno fatto la storia.

Dolcetto, scherzetto o download per smartphone e tablet?

Per chi ha intenzione di truccarsi come si deve, “Halloween Horror Makeup Free” vi illustra ad esempio dei tutorial con foto e video per applicare makeup spaventoso e diventare convincenti come cadaveri, vampiri o fantasmi.

Altre app come “Halloween costumes” permettono di scegliere il proprio vestito personalizzandolo con occhi, sangue e tutto il consueto repertorio orrorifico, mentre per i fanatici dei selfie “The Walking Dead Dead Yourself” vi permette di trasformare la propria foto in quella di un terribile zombie.

ZombieBooth invece si spinge ancora più avanti ed è in grado di animare e sviluppare in tre dimensioni il volto mostruoso che risulterà dai vostri autoscatti modificati, e persino di trasformarli in video.

Halloween Card Creator (per iOS) vi dà la possibilità di creare delle “graziose” cartoline digitali da inviare agli amici con sfondi, caratteri, clip art e foto.

La conosciutissima WeChat intanto ha messo a disposizione nuove funzioni per ritoccare fotografie e videoclips fatti alle feste degli amici e per invitare a chat di gruppo fino a 100 persone, arricchendo il tutto con sticker a tema “zuccoso”.

Una particolarissima app per Android, iOS o FireOS di Amazon infine, di nome “Trick or Tracker“, se installata sullo smartphone dei bambini a spasso per le case e su quella dei loro genitori permette di seguire gli spostamenti del gruppo su di una mappa, e comunicare con un segnale di allarme in caso di imprevisti.

Buon divertimento!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!