Craig Warwick, Ho rischiato di morire” ecco come mi sono salvato

Craig Warwick
Craig Warwick in ospedale

A Pomeriggio 5 Craig Warwick racconta di come ha rischiato di morire, ecco cosa è successo

I fatti narrati da Craig Warwick risalgono a quest’estate, quando ha fatto preoccupare veramente i suoi fans. Il famoso sensitivo è stato infatti ricoverato a lungo in ospedale e per molte settimane ha fatto stare tutti con il fiato sospeso.

Per tranquillizzare sia i fans che gli amici ha però inviato dei post e foto sui social, senza però rivelare cosa gli è accaduto. A distanza di qualche mese, e dopo essere uscito dall’ospedale, ha finalmente deciso di raccontare cosa gli è successo.

Una rara malattia ha colpito Craig Warwick

Ma andiamo per ordine! Il sensitivo, in collegamento con Pomeriggio 5, durante la puntata del 12 settembre 2019 ha raccontato come sono andati i fatti. Craig Warwick ha detto che da mesi non si sentiva bene. Un giorno ha deciso di fare le analisi del sangue per capire se c’era qualcosa che non andava. Un’ora dopo la notizia: la sua emoglobina era al di sotto i 6 punti, la sua vita era quindi a rischio.

La dottorezza che lo aveva avvisato gli aveva chiaramente detto che poteva morire in qualsiasi momento. Così i suoi amici hanno chiamato l’autoambulanza e lo hanno portato subito all’ospedale di Milazzo. In pochi minuti si è ritrovato con un ago nel braccio e una sacca di sangue che scorreva nelle sue vene. Per Warwick è stata un’esperienza traumatica, che lo ha segnato, ma per fortuna tutto era sotto controllo.

Craig ringrazia i fan e gli amici per il sostegno

Il sensitivo ha infatti detto durante il suo racconto di essere grato tutti i medici di Milazzo per averlo salvato. Dopo qualche giorno Craig è stato trasferito al Policlinico di Messina per sottoporsi ad altre analisi e scoprire la causa della perdita di sangue nell’intestino.

Già da subito aveva capito che le cose non andavano bene e dopo la trombosi ha dovuto iniziare una terapia adeguata. La forma rara di trombosi che lo ha colpito ha richiesto una lunga convalescenza, e anche deve attendere per poter tornare n perfetta forma. Il sensitivo ha ringraziato tutti coloro che lo hanno sostenuto fino adesso e ha detto che deve stare sotto controllo ancora per alcuni mesi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!