Francesco Renga e il suo nuovo amore Diana: la prima foto dei due pubblicata dal cantante

Francesco Renga

Francesco Renga ha postato sul suo account ufficiale di Instagram una foto che lo ritrae abbracciato alla sua nuova compagna Diana Poloni. E’ la prima volta che il cantante dedica alla ristoratrice bresciana un post social.

Francesco Renga: dalla rottura con Ambra al nuovo amore

Della relazione tra il cantante ex leader dei Timoria e della ristoratrice il grande pubblico ne era a conoscenza da tempo. Ma dei due quasi mai si era parlato sui social, con un amore tenuto per lungo tempo lontano dagli occhi indiscreti. Ora però il cantante di Udine ha deciso di uscire allo scoperto con una dedica dolce alla sua nuova compagna. (Continua dopo il post)

“Balliamo?” chiede Francesco Renga a Diana Poloni. I due sono sorridenti e felici. Eppure sino a poco tempo fa il cantante non nascondeva l’amarezza per la fine del rapporto con la showgirl Ambra Angioini, nonostante siano trascorsi diversi anni. I due hanno due figli, ma sono rimasti in ottimi rapporti, con lei che ha trovato nell’ex allenatore della Juventus Massimiliano Allegri il suo nuovo amore. Nuovo colpo di fulmine che è arrivato in seguito anche per Francesco Renga con Diana Poloni.

Di lei si conosce davvero poco. E’ una ristoratrice rinomata, bresciana, ma lontana dai riflettori che invece illuminano, sul palco e non, Francesco Renga. Ad Ambra Angiolini il cantante ha dedicato alcune delle sue più belle canzoni, non nascondendo mai che l’attrice romana sia stata per la sua musica una vera e propria musa.

Francesco Renga: il ragazzo dei Timoria che ha conquistato il pubblico

Francesco Renga, cresciuto nella provincia bresciana, inizia a fare musica con il chitarrista Omar Pedrini, con il quale fonda il suo primo gruppo. Nascono cosi i Timoria con i quali pubblica il suo primo album “Colori che esplodono”, nel 1990. Renga , ha appena 22 anni, ma è impossibile non notare il suo talento e la sua particolarissima voce. A seguito di vari dissapori tra Renga e Pedrini il gruppo si scioglie e i componenti iniziano a prendere strade diverse. Cresce sotto l’ala del leader dei Litfiba Piero Perù e dopo aver vinto Sanremo Giovani, partecipa nel 2004 al Festival della musica italiana nella categoria big con “Tracce di te”, conquistando il pubblico e iniziando il suo personalissimo sodalizio con il Teatro Ariston.

Renga diviene uno degli artisti più amati dal grande pubblico, con i testi e voce che lo consacrano come uno dei più talentuosi cantautori del panorama musicale nostrano. Inoltre, a contribuire alla sua notorietà, influisce certamente la relazione con Ambra Angiolini, ex stella di “Non è la Rai”, divenuta col tempo volto noto del grande schermo made in Italy.

Una coppia che ha fatto innamorare numerosi fan e un amore che ha ispirato Renga per la realizzazione di bellissimi singoli che sono rimasti nell’immaginario collettivo degli amanti del pop italiano. Riuscirà Diana Poloni ad essere musa per Renga come lo fu Ambra Angiolini?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!