Fabrizio corona citato dalla Lucarelli per diffamazione, ed è processo

Fabrizio corona

Fabrizio Corona contro Selvaggia Lucarelli,  processo per diffamazione

Selvaggia Lucarelli cita Fabrizio Corona per diffamazione in seguito ad alcune affermazioni rese pubbliche dal reporter durante la trasmissione ‘Non è l’arena’ di Massimo Giletti in cui era ospite. Arriva un altro processo per Fabrizio Corona, citato per diffamazione dalla giornalista e blogger Selvaggia Lucarelli in seguito ad alcune affermazioni fatte in diretta dall’ex re dei paparazzi nel corso di una ospitata nel programma ‘Non è l’arena’ di Massimo Giletti.

La vicenda risale allo scorso anno, ma l’imputazione a suo carico include anche due post pubblicati sempre nel 2018 su Instagram. Ad emettere il decreto nei confronti dell’ex reporter è stato il pm di Milano Stefano Civardi, mentre la Lucarelli è rappresentata dall’avvocato Lorenzo Puglisi. Il processo avrà inizio il 20 dicembre di fronte alla settima penale.

Fabrizio Corona ritiene che la Lucarelli sia ossessionata da lui

La denuncia per diffamazione a carico di Fabrizio Corona riguarda, come detto prima, alcune affermazioni fatte dall’ex reporter nei confronti della giornalista e blogger Lucarelli. Corona avrebbe detto infatti, nella puntata del 17 giugno 2018 della trasmissione ‘Non è l’arena’ di Massimo Giletti:

Io penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché sono anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do».

In un’altra sua esternazione fatta su Instagram affermava che la Lucarelli era ossessionata da lui. Al momento Corona si trova in carcere, dove è stato rinchiuso lo scorso marzo di quest’anno proprio dietro le sue continue violazioni delle regole a cui il tribunale di sorveglianza lo aveva obbligato a sottostare.

L’ex paparazzo è tornato in carcere per comportamenti fuori dalle regole

Non sono passati inosservati i suoi comportamenti esagerati né le sue frequenti ospitate in tv, che hanno fatto finire nuovamente Fabrizio Corona nel mirino del magistrato, costretto poi ad emettere nuovamente il mandato di cattura per l’ex paparazzo.

Le imputazioni a suo carico che emergeranno nel processo del 20 dicembre si aggiungono quindi alla lista già ben nutrita dell’ex paparazzo, che in diverse occasioni ha lanciato frecciatine alla Lucarelli, ritenendola inadatta per fare la giornalista perché incapace, e colpevole di vivere scrivendo fandonie.

Sempre durante l’intervista al programma di Giletti, Corona disse: “La non giornalista Selvaggia Lucarelli fa un’inchiesta che non può fare”. Vedremo dunque gli sviluppi di questa situazione prossimamente, quando sarà il momento del processo.