Giuliana De Sio, la rivincita delle 60enni: bomba sexy in costume e lato B da urlo [LE FOTO]

Giuliana De Sio
Giuliana De Sio

Giuliana De Sio è una delle attrici più belle ed apprezzate del panorama cinematografico italiano. Bella e spontanea, l’artista è molto amata dal suo pubblico che vorrebbe vederla più spesso in tv. Al momento è impegnata in una importante tournée teatrale che la vede protagoniste, insieme all’intramontabile Isa Danieli, della rappresentazione “Le Signorine”, con la regia di Pierpaolo Sepe.

L’attrice, che non concede molte interviste ed è restia ad ospitate, mantiene un filo diretto con i suoi fan attraverso il suo profilo Instagram. Qui è solita pubblicare scatti che esaltano la sua prorompente e sempre verde bellezza. (Continua dopo la foto)

View this post on Instagram

Estate2017. Ferragosto

A post shared by Giuliana De Sio (@giulianadesiovera) on

In alcune immagini, infatti, appare in costume e gli scatti lasciano davvero senza parole: pancia piatta, forme prorompenti, gambe tornite. Il tempo per lei sembra davvero non essere mai passato. A 63 anni compiuti sfoggia fiera (e a ben dire) un fisico da pin up da fare invidia alle sue colleghe più giovani. Un vero e proprio incanto. (Continua dopo la foto)

View this post on Instagram

Estate estate

A post shared by Giuliana De Sio (@giulianadesiovera) on

La vita privata di Giuliana De Sio

Oggi la bellissima Giuliana De Sio è single, ma in passato ha avuto una relazione che ha fatto molto discutere. E’ stata infatti fidanzata con l’ex tronista di Uomini e Donne Mario De Felice. Un legame molto discusso a causa della notevole differenza di età tra i due: 20. Una relazione però scoppiata dopo quasi due anni in modo decisamente burrascoso. I motivi dell’addio non sono mai stati resi noti ai più, anche se l’attrice, in un’intervista rilasciata a Domenica In, ha avuto in passato delle parole molto dure nei confronti del suo ex compagno:

“Preferisco stendere un velo pietoso su questa storia. Non ce la faccio a usare nemmeno una parola per definire quella specie di relazione.  Posso solo dire che è stato un esperimento dettato da un momento di solitudine sentimentale”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!