‘Mi tenevano lì…, finalmente libera’: Emanuela Folliero, il clamoroso addio che nessuno si aspettava

Emanuela Folliero

Emanuela Folliero dice addio a Mediaset

Dopo circa trent’anni Emanuela Folliero ha deciso di voltare pagina. Tra pochi giorni, infatti, il volto di Rete 4 approderà in Rai, dopo aver trascorso una vita a Mediaset. Una scelta fatta col cuore, ha spiegato la donna nel corso di una lunga intervista la magazine Oggi. “Non tutti i mali vengono per nuocere”, è questo il titolo utilizzato dal settimanale diretto da Umberto Brindani dove la Folliero si è tolta qualche sassolino dalla scarpa. Quest’ultima ora si sente completamente libera, inoltre ha parlato di Carlo Freccero e di altri personaggi dello spettacolo.

L’ex annunciatrice di Rete 4 lavorerà a Detto Fatto

Non è stato facile lasciare l’azienda del Biscione dopo averci lavorato per ben 28 anni. Ecco le sue dichiarazioni:

“Mi tenevano in panchina, mi pagavano per non fare nulla: progetti ‘veri’, per me, non ce n’erano”.

Inoltre Mediaset le avrebbe proposto di partecipare al Grande Fratello Vip 4, a quel punto l’annunciatrice ha detto questo al periodico Oggi:

“Quando mi sono sentita proporre il Grande Fratello Vip, proprio a me che in albergo tiro la tenda perché non mi vedano dalle finestre di fronte, ho capito che dovevo andarmene.Ho rinunciato ai soldi, ci ho guadagnato in libertà: salvo poche eccezioni, neppure le ospitate potevo fare. Ora posso andare ovunque. E scatenare il mio lato leggero.”

Emanuela Folliero esprime il giudizio su alcuni suoi colleghi

Lunedì prossimo 16 settembre 2019, su Rai Due partirà una nuova edizione di Detto Fatto con Bianca Guaccero. Emanuela Folliero avrà una striscia tutta sua dove parlerà di sentimenti. Ma la trattativa con i dirigenti della Rai è avvenuta subito? Ecco la risposta della donna:

“Gli ho chiesto: ‘Carlo (Freccero, direttore di Rai Due), quanto tempo ho per decidere?’. ’10 secondi’, mi ha detto. ‘Accetto’, l’ho fulminato.”

Infine ha menzionato alcuni suoi colleghi:

“Fabrizio Frizzi era unico, Gerry Scotti il più simpatico. Marco Liorni un altro che è dovuto andar via da Mediaset per raccogliere le soddisfazioni che merita. Mentre Alberto Castagna: “Uomini così non li costruiscono più.”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!