‘Non farò più nulla…’: Giulia Michelini dà la brutta notizia a poche ore dalla prima puntata di Rosy Abate – La Serie 2

Giulia Michelini

Primo appuntamento di Rosy Abate – La Serie 2

Questa sera, mercoledì 18 settembre 2019 alle 21:20 su Canale 5 va in onda la prima puntata di Rosy Abate – La Serie 2. In attesa di rivedere l’ex Regina di Palermo riabbracciare il figlio Leonardo che ormai ha 17 anni, l’attrice che la interpreta Giulia Michelini ha dato una brutta notizia a Tv Sorrisi e Canzoni. Nel corso dell’intervista la giovane attrice romana ha rivelato che in questi anni non è stato per niente facile rivestire i panni di Rosy.

“Quando ho rimesso i suoi panni, durante i mesi di riprese, ci sono stati giorni buoni e giorni di rigetto. È un personaggio che ormai abbiamo raccontato da tutti i punti di vista e non era facile trovare lati inediti da rivelare. Però va bene così. È un personaggio al quale io sono profondamente legata. Mi ha dato tanto, mi ha fatto imparare molte cose. È un pezzo di vita che si è costruito con me e che mi porto dentro”,

ha dichiarato l’artista capitolina affermando che si è concluso il capitolo Rosy Abate.

Giulia Michelini dice addio alla Regina di Palermo

Ricordiamo che Giulia Michelini veste i panni di Rosy Abate da ben dieci anni. Il tutto è nato nella precedente fiction Squadra Antimafia e poi proseguito con lo spin-off che, stando alle dichiarazioni dell’attrice, si chiuderà con la seconda stagione. Sembra proprio che la donna voglia lasciarsi alle spalle questo personaggio, infatti non ci sarà una terza stagione.

“Rosy è un’amica e una nemica, un ‘odi et amo’ continuo. Ma questo arriverà a una fine, troveremo pace. Per quel che mi riguarda sì, finirà alla fine di questa stagione. Anche per recuperare il mio nome. Le persone per strada ormai mi chiamano Rosy Abate. Nessuno sa come mi chiamo realmente…”.

Giulia Michelini si dedicherà solo al figlio

Nel corso della lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Giulia Michelini ha affermato che una volta messo da parte il personaggio Rosy Abate, non ha in cantiere altri progetti professionali. L’attrice capitolina si dedicherà esclusivamente al figlio adolescente Giulio Cosimo:

“Non ci sono altre avventure professionali. Non farò nulla. Lo so, fa riflettere ma è la verità. Mi dedicherò all’entrata in quarta ginnasio di mio figlio che per adesso è la cosa sulla quale mi devo focalizzare. Al lavoro non ci penso”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)