Striscia la Notizia, il patron Antonio Ricci sputtana Amadeus: ‘A Sanremo grazie a noi…’

Striscia la Notizia

Il ritorno di Striscia la Notizia

Dopo tre mesi di messa in onda di Paperissima Sprint Estate, stasera subito dopo il TG5 torna Striscia la Notizia. Al timone dello storico tg satirico ci saranno Ezio Greggio e la soubrette elvetica Michelle Hunziker. Ricordiamo che l’ideatore della trasmissione Mediaset è Antonio Ricci che qualche giorno fa ha fatto delle pesanti affermazioni ai danni di Amadeus, prossimo conduttore del Festival di Sanremo.

Le battute di Antonio Ricci sul conduttore tv Amadeus

La settimana scorsa c’è stata la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione di Striscia la Notizia. Oltre ai due conduttori e alle veline, era presente il padron Antonio Ricci che si è soffermato su Amadeus che, come accennato prima, a febbraio 2020 sarà al timone della 70esima edizione del Festival della canzone italiana. L’uomo ha dichiarato questo: “SE CONDUCE SANREMO È MERITO NOSTRO”.

Poi Ricci ha anche detto che la presenza del Gabibbo sul palco del Teatro Ariston di Sanremo dovrebbe essere d’obbligo: “LA PRODUZIONE DI AMADEUS GRATIFICHERÀ IL GABIBBO CON UN’OSPITATA NELLA SERATA FINALE”.

Poi colui che 32 anni fa ha creato il tg satirico più seguito della televisione italiana ha concluso ironicamente così: “QUESTO CE LO DEVE AMADEUS VISTO TUTTI I PIACERI CHE GLI ABBIAMO FATTO LO SCORSO ANNO”.

Gli impegni televisivi di Amadeus: dai Soliti Ignoti a Sanremo 2020

Dopo la sua ospitata a Domenica In di Mara Venier insieme alla moglie Giovanna Civitillo, Amadeus il giorno successivo è andato in onda su Rai Uno con la nuova edizione dei Soliti Ignoti – Il Ritorno. Nel frattempo l’artista di origini siciliane sarà impegnato con la preparazione della kermesse sanremese.

Nel salotto della Venier, Amedeo Sebastiani ha annunciato anche per il prossimo anno su Rai Uno ci saranno grandi eventi e novità a partire proprio da Sanremo che sarà un grande spettacolo, con la partecipazione dei suoi storici amici: Jovanotti e lo showman siciliano Rosario Fiorello.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!