Critiche per Andrea Damante per una frase su Giulia De Lellis

andrea damante

Critiche per Andrea

Andrea Damante è al centro del gossip italiano per il libro della sua ex Giulia De Lellis. Quest’ultima sta cavalcando l’onda del successo grazie al tradimento che ha causato la fine della loro relazione. L’ex tronista di Uomini e Donne non ricorrerà alle vie legali, ma ha voluto difendersi da alcune accuse.

Alcuni dettagli riportati nel libro non rispecchiano la realtà, dunque ha avuto modo di parlarne nello studio di Verissimo. Durante l’intervista con Silvia Toffanin ha riferito di essere stato infedele solo due volte. Non è stato l’unico ad aver tradito la propria partner, dunque non capisce perché tutti gli puntino il dito contro. Le critiche, però, sono aumentate una volta spente le telecamere per una frase.

‘Non si tradisce né il cuore né con la mente, ma con il…corpo’

Le critiche per Andrea non fanno altro che aumentare sui social per una frase detta nel programma pomeridiano. Le sue dichiarazioni non sono state gradite dai telespettatori di canale 5. Molti di loro hanno avuto da ridire sul tono confidenziale utilizzato con la conduttrice.

Altri, invece, si sono soffermati sulla frase dell’essere traditori solo per una tentazione fisica. Di conseguenza tenderebbe a giustificare le sue azioni alquanto discutibili. Nella prima puntata di Verissimo è stata invitata Giulia, la quale ha confidato di aver indagato a lungo prima di scoprire chat e foto compromettenti. Davanti a prove concrete, il dj veronese non ha potuto far altro che ammettere i propri errori.

I presenti nello studio hanno notato il suo disagio. In effetti non è facile gestire una situazione del genere, dato che è stato lui ad aver sbagliato. Infine ha aggiunto di non voler alimentare il business del libro, ragion per cui punterà sul silenzio d’ora in poi.

La battuta ironica

Giulia ha spiegato dei particolari della sua storia che sono riportati nel libro. Ha riferito di aver distrutto la play station e di aver strappato i suoi vestiti. Durante il suo racconto la Toffanin ha aggiunto dei dettagli, dimostrando così di aver sfogliato le pagine del testo. Subito dopo ha chiesto all’ex corteggiatrice se l’avesse letto anche lei. La sua battuta ironica ha fatto il giro del web. Se alcuni credono che sia stata poco professionale, altri si sono limitati a riderci su.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!