Lacrime di Flavio Insinna a L’Eredità, il ricordo su Fabrizio Frizzi: ‘Siamo qui insieme…’ (Foto)

Flavio Insinna ricorda Fabrizio Frizzi

Riparte L’Eredità

Oggi pomeriggio, al posto di Reazione a Catena torna L’Eredità, il game show di Rai Uno condotto per il secondo anno consecutivo da Flavio Insinna. Dopo la tragica e prematura morte di Fabrizio Frizzi, l’attore romano h preso il suo posto anche come testimonial Unitalsi raccontandosi in una recente intervista dove ha menzionato anche il marito di Carlotta Mantovan.

Flavio Insinna e il pellegrinaggio a Lourdes

Un paio di giorni fa Flavio Insinna è partito per Lourdes per ricoprire il ruolo che era stato del suo caro amico e collega Fabrizio Frizzi, ossia testimonial di Unitalsi. Come riportato da un noto portale web, il conduttore de L’Eredità che partirà stasera, non ha perso nessun momento del pellegrinaggio al santuario mariano.

Ricordiamo che la scorsa estate una cosa del genere l’aveva fatta Ilary Blasi, conduttrice tv e moglie di Francesco Totti. Inoltre Insinna è salito sul palco per donare uno spettacolo a tutti i presenti, ovvero malati e volontari. Attraverso il suo profilo IG, l’artista romano ha descritto in questo modo l’emozione vissuta a Lourdes :

“C’È IL PELLEGRINAGGIO, C’È LA SOFFERENZA MA C’È UN CONCENTRATO POTENTISSIMO DI VITA. NELLA STESSA GIORNATA C’È IL SORRISO, LE LACRIME..LA SPERANZA, L’ATTESA DI QUALCOSA CHE POTREBBE SUCCEDERE. E’ UN GIRO DEL MONDO IN UN MINUTO, C’È TUTTO”. (Continua dopo la foto)

Flavio Insinna

Flavio Insinna e il ricordo su Fabrizio Frizzi

L’anno scorso ha ricevuto in eredità il game show che Fabrizio Frizzi per anni ha condotto nella fascia preserale di Rai Uno. Per questa ragione Flavio Insinna lo ha voluto ricordare così:

“CREDO IN UN MONDO IN CUI CI SI DA UNA MANO, E QUINDI DURANTE L’ANNO C’È QUESTO PER ME“.

I due conduttori del quiz televisivo della tv di Stato si conoscevano da molto tempo, infatti alle esequie del marito di Carlotta Mantovan, Insinna lesse una poesia di Borges “Amicizia” in commemorazione di Frizzi. Come accennato prima di Flavio, anche il padre della piccola Stella aveva ricoperto il ruolo di testimonial Unitalsi. Per questo motivo lo ha voluto ricordare così:

“IN TUTTO QUESTO C’È LA STRAORDINARIA PRESENZA-ASSENZA CHE È QUELLA DI FABRIZIO E QUINDI SIAMO QUA”.

Insinna e Frizzi
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!