‘L’ho lasciato per orgoglio…’: Rita Dalla Chiesa, il ricordo per Fabrizio Frizzi e la verità sulla separazione da Forum

Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa critica l’omaggio all’ex marito e si scaglia contro Del Noce

Rita Dalla Chiesa intervistata a Nuovo Tv

Nell’ultimo numero in edicola del magazine Nuovo Tv è contenuta una lunga intervista a Rita Dalla Chiesa. La giornalista nata a Casoria è tornata a parlare di Forum e dell’ex marito Fabrizio Frizzi.

La giornalista parla di Forum

Da due anni Rita Dalla Chiesa fa parte della squadra di Italia Sì, il programma del sabato pomeriggio di Rai Uno condotto da Marco Liorni. Oltre a lei ci sono Elena Santarelli e la new Manuel Bortuzzo che ha preso il post dell’uscente Mauro Coruzzi che è passato ad Amici Celebrities. La donna, infatti, dopo alcuni anni lontana dal piccolo schermo, è tornata a lavorare, ma la decisione di lasciare Rete 4 non è stato semplice.

La professionista, infatti, ha parlato del dolore che ha provato quando ha detto alla sua ‘creatura’ Forum. Rita, infatti, ha detto che quel periodo è stato abbastanza difficile per lei, che dopo molto tempo alla conduzione del tribunale televisivo, si è ritrovata senza il programma:

“L’HO LASCIATO PER ORGOGLIO PERCHÉ MI ERA STATO DETTO CHE SAREBBE STATO CHIUSO. HO COMMESSO L’ERRORE DI NON CHIEDERE SPIEGAZIONI AI VERTICI MEDIASET. PER QUELLO STRAPPO SONO STATA MALISSIMO…”.

Rita Dalla Chiesa menziona Fabrizio Frizzi e Marco Liorni

Nel corso dell’intervista a Nuovo TV, Rita Dalla Chiesa ha menzionato anche Marco Liorni, e di quanto il conduttore di Reazione a Catena, ancora oggi sia un amico speciale per lei, per questa ragione ha detto:

“FINO A QUALCHE TEMPO FA PENSAVO CHE NON CI POTESSERO ESSERE AMICIZIE REALI NEL MONDO DELLO SPETTACOLO, MA OGGI QUALCOSA È CAMBIATO: HO TROVATO DUE PERSONE SPLENDIDE, OSSIA MARCO LIORNI ED ELEONORA DANIELE”.

Infine l’ex presentatrice di Forum ha speso delle belle parole per il compianto ex marito Fabrizio Frizzi:

“ERA L’AMICO DELLA NOTTE. MI CHIAMAVA MOLTO TARDI E MI INVITATA A MANGIARE I CORNETTI CHE LASCIAVA SOTTO CASA PER ME E MIA FIGLIA GIULIA, CHE ALL’EPOCA ERA PICCOLA. CERCAVA DI CONQUISTARE IL MIO CUORE”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)