Jennifer Lawrence decide di sposarsi: la lista di nozze

Jennifer Lawrence

Jennifer Lawrence pubblica la lista di nozze

Jennifer Lawrence convolerà a nozze con il gallerista Cooke Maroney. O, forse, lo ha già sposato. Fatto sta che la ventottenne attrice inaugura una collaborazione con Amazon, che svela le sue preferenze, alcune piuttosto atipiche.

Sul rinomato portale e-commerce, la star di Hollywood pubblica la sua personale lista di nozze, anche per sostenere la Foresta Amazzonica, devastata dagli incendi degli ultimi mesi. Non si tratta, naturalmente, della lista privata di Jennifer Lawrence (quella sarà recapitata solamente agli amici), semmai di suggerimenti agli utenti in procinto di usufruire del semplice servizio.

Spunti di ispirazione

Organizzare un matrimonio può essere faticoso, scrive la protagonista di The Hunger Games, perciò, per chi necessita di un po’ di ispirazione, condivide alcuni dei soggetti preferiti. Dalle dritte, è evidente che Jennifer Lawrence ami prendersi cura del proprio corpo, invitare a casa gli amici per un drink o una cena e viaggiare in modo consapevole.

Nella lista di nozze ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le possibilità economiche. L’attrice spazia dalla crema per la pelle secca (il regalo più economico in assoluto, a soli 8 euro) a un braciere in bronzo e un filo di tenere lucine adatto ad una terrazza. Poi la tv da 1.500 dollari, il tappeto da yoga e molti utensili da cucina, dal mattarello in marmo alla macchina per la pasta che crea spaghetti di verdure, al set per la bourguignonne.

Jennifer Lawrence: è già moglie?

Regali che hanno il sapore della famiglia? Certamente la relazione con Cooke, avviata da oltre un anno, l’ha risollevata di morale, dopo la delusione sentimentale con il regista Darren Aronofsky. Il mercante d’arte, 34 anni, e il premio Oscar sono stati avvistati all’uscita dell’ufficio matrimoni di New york, accompagnati, stando al New York Post, da un amico, due bodyguard e un fotografo. All’uscita la star di Hollywood ha nascosto le dita della mano sinistra, come a voler coprire la fede, segno inequivocabile di una matrimonio già celebrato.

Una fonte vicina ha raccontato inoltre a Page Six che il fotografo in questione è uno dei migliori nel suo campo: Mark Seliger, tra i professionisti più ricercati, noto anche per le sue copertine di Vogue e Vanity Fair America. Jennifer Lawrence sul presunto “già marito”, conosciuto grazie un’amica in comune, Laura Simpson, lo ha definito l’essere umano più straordinario mai incontrato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!