Kate Moss con cellulite e pancetta: la super top model è irriconoscibile [FOTO]

Kate Moss è stata una delle top model più belle e famose. Oggi, a 45 anni compiuti, continua ad essere regina indiscussa di bellezza ed eleganza. C’è da dire però che i segni del tempo sono evidenti anche per lei, che entra a pieno titolo nel club delle comuni mortali.

Moss è stata infatti paparazzata al mare in costume dal settimanale Oggi e le foto restituiscono l’immagine di una donna che deve fare i conti (come tutte) con cellulite e pancetta!

Le foto in costume di Kate Moss

Resta, indiscutibilmente, la sua bellezza senza tempo. Kate è ancora una delle donne più belle del reame, e queste imperfezioni la rendono semplice più “umana”.

La vita privata di Kate Moss

Dopo lo scandalo droga che l’ha letteralmente travolta e trascinata in un terremoto mediatico senza precedenti, Kate Moss ha finalmente ritrovato la sua serenità e il suo equilibrio. Oggi, dopo tante vicissitudini sentimentali, è fidanzata con il conte Nikolai Von Bismarck, un aristocratico con la passione per la fotografia. Una relazione molto discussa la loro, a causa della notevole differenza di et°: lui 32, lei 45.

La figlia Lila Grace

Forse non tutti sanno che l’ex top model ha una figlia bellissima. Si chiama Lila Grace e proprio come sua mamma, ha intrapreso, nonostante la giovanissima età (ha solo 16 anni) una carriera nel mondo della moda. Le due sono praticamente due gocce d’acqua e Lila è semplicemente un incanto. La ragazza è nata dalla relazione naufragata con l’editore Jefferson Hack.

La sua storia con Johnny Depp

Tra gli amori celebri di Kate Moss si ricorda quello con il super attore Johnny Depp. I due sono stati fidanzati per quasi due anni, ma alla fine il loro amore è scoppiato. Una fine dolorosissima e sofferta. In un’intervista a People la modella ha dichiarato:

Se gli chiedevo: “Che cosa  faccio?”, lui me lo diceva.  E questo mi è molto mancato quando è finita.  Mi mancava il confronto  con qualcuno di cui mi fidassi. Un incubo, anni  e anni di lacrime. Oh,  quante lacrime”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Marissa Anastasio: