Un posto al sole: Davide Devenuto via dalla soap

Un posto al sole: Davide Devenuto via dalla soap
Un posto al sole: Davide Devenuto via dalla soap

Davide Devenuto, interprete di Andrea nella soap Un posto al sole, lascia il set. Al momento non è dato sapere quando l’attore tornerà attivo. Devenuto ha reso nota la sua intenzione di prendersi una pausa. La motivazione dell’allontanamento dell’attore dal set della soap di Rai3 è giustificata dalla sua partecipazione nella fiction Mediaset Rosy Abate 2. Ricordiamo come Devenuto sia inoltre uno dei protagonisti di Celebrity Masterchef. L’attore ha dichiarato di lasciare Un posto al sole sulle pagine della rivista Grazia.

Un posto al sole: l’amore tra Davide e Serena

Davide Devenuto è legato sentimentalmente all’attrice Serena Rossi, anche lei ex attrice di Un posto al sole. Davide e Serena hanno un figlio, Diego. L’interprete di Andrea ha dichiarato riguardo il suo personaggio:

“Quindici anni sono tanti. Ad Andrea devo tanto”

Davide Devenuto ha spiegato come il suo alter-ego di Un posto al sole gli abbia dato popolarità e successo. Per lui, la celebre soap Rai ha rappresentato una vita piena di vicissitudini, sensazioni e sentimenti. Tuttavia, Davide ha ribadito la sua intenzione di prendersi una pausa. L’attore è al momento impegnato nella fiction Rosy Abate nel ruolo del boss camorrista Antonio Costello.

Lutto per Sara Ricci

Sara Ricci, interprete di Adele Picardi nella soap Un posto al sole, ha recentemente subito un grave lutto: la perdita del padre. A renderlo noto è stata la stessa attrice con un post sul suo profilo Instagram. Sara sta comprensibilmente passando un momento pieno di dolore e tristezza; l’uomo aveva 92 anni. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

Stanotte ci hai lasciati …..e con la morte nel cuore mi trovo a fare i conti con la mia coscienza e la consapevolezza di fare un lavoro di ……m…….che ti dilania, ti allontana dalle.persone che ami,che ti rende egoista e autoriferito ……20 anni fa succedeva con mamma ……li ero in un altra città e.lavoravo sul set di 'vivere' …..oggi sono qui a Roma nella stessa città ma coinvolta in uno stupido provino in inglese …..per una fiction russa……non ti ho salutato come dovevo e come meritavi ……ma so che eri orgoglioso di me ….della donna che sono diventata che ha cercato sempre dì mantenere i principi che mi avevi insegnato……amore …libertà ….serietà …..onestà ……rispetto e comprensione dell altro, del diverso del meno fortunato…….sei stato un esempio dii forza, energia, passione, curiosità e buon senso……sei immenso Podus (come amavo.chiamarti) e con la tua immutata ironia sarai sempre sui nostri sorrisi …….💖 Ahhh dimenticavo …….. aveva promesso di cantare una canzone ad un infermiera …(adorava le.donne)'dicendole 'oggi.non riesco perche mi.hanno operato.al.cuore ma venerdi quando torna a visitarmi le dedico 'parlami d amore mariu'.'…questo era mio padre .a 92 anni !!!!!….una forza della natura

A post shared by Sara Ricci (@sararicciofficial) on

Il maggior rimpianto per Sara è non aver saputo dire addio al genitore “come dovevo e come meritavi”. L’attrice, che evidentemente non ha potuto dare l’ultimo saluto al padre per motivi di lavoro, ha scritto su Instagram:

“Stanotte ci hai lasciati e con la morte nel cuore mi trovo a fare i conti con la mia coscienza e la consapevolezza di fare un lavoro di ……m…….che ti dilania, ti allontana dalle persone che ami,che ti rende egoista e autoriferito”

Il post continua così:

“20 anni fa succedeva con mamma ……li ero in un altra città e lavoravo sul set di ‘vivere’ …..oggi sono qui a Roma nella stessa città ma coinvolta in uno stupido provino in inglese per una fiction russa……non ti ho salutato come dovevo e come meritavi, ma so che eri orgoglioso di me, della donna che sono diventata che ha cercato sempre dì mantenere i principi che mi avevi insegnato, amore, libertà, serietà, onestà, rispetto e comprensione dell’altro, del diverso del meno fortunato”

 

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!