Al Bano Carrisi in lacrime, un gran dolore che ha dilaniato il suo cuore: ‘Non sono riuscito a fermare…’ (Foto)

'Ylenia Carrisi è viva e al sicuro': parla un amico di Al Bano e Romina Power, la rivelazione

E la mia vita di Al Bano

Mercoledì scorso in prima serata su Canale 5 è andato in onda uno speciale su Al Bano Carrisi e la sua famiglia. Si tratta di un docu-film che prende il nome di ‘E la mia vita’. Fra i vari argomenti trattati il cantautore di Cellino San Marco ha ricordato ancora una volta la sua primogenita Ylenia, scomparsa nel nulla nel 1993 quando si trovava a New Orleans.

Non c’è giorno che il salentino e Romina Power le rivolgano un pensiero. Addirittura Cristel, lo scorso 3 agosto ha dato alla luce la sua secondogenita chiamandola Cassia Ylenia, in onore della sorella di cui si sono perse le tracce. Ogni tanto la cantante americana pubblica e diffonde le foto della sua adorata figlia in modo se qualcuno la riconosca e possa dare delle informazioni per ritrovarla.

Al Bano e la confessione su Ylenia Carrisi

Nel documentario E la mia vita, Al Bano ha raccontato che Ylenia aveva un carattere simile al suo.

“Il mio rapporto con Ylenia era di grande affetto e di forte passione, ma aveva le sue idee e io un po’ la capivo, perché ero come lei. Abbiamo passato una fase di felicità e armonia, amavamo le stesse cose: il mare, la natura, la musica, elementi che ci incollavano. Poi però il destino ha avuto una parola violenta nei mIei confronti”,

ha dichiarato sulla primogenita emozionandosi un po’. Lo è arrivata la confessione choc da parte del Maestro Carrisi. In pratica quest’ultimo ha rivelato che qualche momento prima della tragedia sono accadute delle cose, una sorte di presagio:

“Io ho visto esattamente cosa stava succedendo ma non sono riuscito a fermare il destino. Avevo girato un film che si chiamava ‘L’America Perduta’ e che terminava proprio a New Orleans. Era come se quelle immagini avessero anticipato ciò che stava per succedere. Io giuro che ho fatto tutto quello che mi era possibile per bloccare la scia velenosa che stava arrivando, ma non ce l’ho fatta. Lì, come padre, ho perso”.

Il ricordo di Romina Power sulla figlia Ylenia

Dopo che Al Bano ha parlato molto della sua primogenita nel film E la mia vita, l’ex moglie Romina Power ne ha approfittato per condividere su Instagram un vecchio scatto che la ritrae insieme ad una giovanissima Ylenia. L’artista americana stringe a sé la ragazz a e lei ricambia facendole un sorriso. A corredo dell’immagine la donna ha scritto la seguente didascalia:

“La mia dolce Ylenia con il sorriso di un angelo”.

Purtroppo sono passati 26 anni dalla sparizione di Ylenia e purtroppo non c’è ancora nessun indizio. Ecco il post in questione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)