Valentina Vignali ha mentito sul tumore: dopo anni spunta il retroscena

La Vignali si confessa a Storie Italiane

L’ex concorrente del Grande Fratello Valentina Vignali è un personaggio molto discusso sul web. La ragazza si è spesso resa protagonista di polemiche e battute provocatorie sui suoi social. Ad ogni modo, dietro quella corazza si cela in realtà una donna profondamente fragile e colma di sofferenze. Come tutti i fan sapranno, la cestista ha dovuto fare i conti con una brutta malattia molti anni fa. A distanza di tempo, però, Valentina Vignali ha svelato di aver mentito sul tumore ed ha chiarito anche il motivo.

Nel corso di un’intervista con Storie Italiane, infatti, l’atleta si è lasciata molto andare ed ha affrontato delle tematiche davvero molto profonde. La ragazza ha scritto anche un libro “Forti come noi” il quale è incentrato proprio su questo difficile momento della sua vita.

La Vignali svela di aver mentito sul tumore

A Storie Italiane è stata intervistata Valentina Vignali. L’ospite è stata chiamata ad intervenire, soprattutto, per quanto riguarda la brutta malattia da cui fu affetta tempo fa. Quando aveva soli 21 anni, scoprì di avere un cancro alla tiroide. La notizia, ovviamente, la lasciò senza parole. Ad ogni modo, essendo una persona molto combattiva, la cestista ha svelato di aver fatto finta di nulla.

Valentina Vignali, infatti, ha raccontato di aver mentito a tutti sul tumore. La ragazza ha continuato a fare tutto ciò che aveva sempre fatto, nonostante la malattia la stesse notevolmente indebolendo. L’atleta ha spiegato di aver continuato a giocare a basket perché tale sport è, in assoluto, la sua più grande passione. Ad ogni modo, dopo un quarto d’ora di allenamento si mostrava già fiacca e stanca a causa di tutte le cure a cui si è dovuta sottoporre.

Ecco perché Valentina ha agito così

L’ex concorrente del Grande Fratello ha spiegato di non essersi dovuta sottoporre alla chemioterapia, ad ogni modo, ha comunque seguito un ciclo di terapie parecchio rigide e pesanti. Valentina Vignali, dunque, ha raccontato di aver mentito sul tumore perché non voleva che gli altri sapessero cosa stesse vivendo. La ragazza ha provato a fare finta di nulla anche per paura degli haters.

Tutta la storia relativa alla sua malattia, infatti, l’ha svelata solo dopo essere riuscita a sconfiggerla. Questo per mandare un messaggio di speranza a tutte quelle persone che si trovano a combattere la sua stessa battaglia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Claudia Caputo: Mi chiamo Claudia, sono specializzata in marketing e comunicazione e sono appassionata di scrittura. Gestisco e collaboro con diverse pagine e gruppi social, dove condivido notizie inerenti il mondo dello spettacolo, dell'attualità e del gossip.