Dieta Panzironi contestata a Live Non è la d’Urso: cos’è life120?

Dieta Panzironi contestata a Live Non è la d'Urso: cos'è life120?
Dieta Panzironi contestata a Live Non è la d'Urso: cos'è life120?

Adriano Panzironi, tra i protagonisti di Live Non è la d’Urso del 29 settembre, è noto per la sua dieta chiamata ‘Life120‘. Si tratta di una sorta di ‘stile di vita’ come definito dall’uomo stesso all’interno del suo portale web ufficiale. Tale metodo alimentare permetterebbe di evitare di contrarre malattie e restare in salute fino a 120 anni. Tutto ciò ha alzato un polverone mediatico dividendo l’Italia in due. Ma scopriamo nel dettaglio in che cosa consiste questa Life120.

Che cos’è la dieta di Adriano Panzironi Life120?

A quanto pare, la dieta Life120 si compone in tre fasi: alimentazione, attività fisica e integratori. Eh già, Adriano Panzironi commercia addirittura degli integratori acquistabili nel suo portale life120.tv ma anche su Amazon nel quale si trovano persino delle recensioni da parte dei compratori. Tali integratori sono naturali e favoriscono i meccanismi del proprio fisico impedendone il declino.

Slogan: ‘Cambierò la medicina per sempre’

Quindi, coloro che aderiscono a questa dieta dovranno assumere gli integratori e abbinarli ad un alimento proteico come carne, uova, pesce, formaggi, pollame. Via libera anche a frutta e verdura basta che i carboidrati vengano ridotti al lumicino. Infine, l’apporto calorico è pari al 5%. Ogni adepto dovrà spendere circa 3 mila euro l’anno in integratori. Ma per ora non ci sono prove certe che si arrivi a 120 anni senza difficoltà prevenendo alcune malattie come tumori, Alzheimer e diabete.

Scontro dalla d’Urso, Panzironi denunciato dall’Antritrust

Nonostante le divergenze, la dieta di Adriano Panzironi sta riscuotendo un grosso successo, infatti, sono oltre mezzo milione le persone, anzi gli angeli (così sono chiamati gli adepti di Life120), che hanno aderito a questo percorso particolare. Ma l’uomo ha generato soprattutto molte polemiche da parte di medici e nutrizionisti. Tempo fa, anche Lemme ha avuto qualcosa da ridire in merito alle teorie del Panzironi.

Panzironi è stato persino denunciato dall’Antitrust che lo ha costretto a pagare un’ingente multa. Non solo Adriano, ma anche le emittenti televisive che lo hanno pubblicizzato sono finite nel mirino dell’Antitrust con l’accusa di messaggi e pubblicità ingannevoli.

Durante la puntata a Live Non è la d’Urso, Adriano dovrà sostenere uno scontro con le fatidiche 5 sfere. Chi si celerà? Staremo a vedere, si promettono colpi di scena clamorosi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!