Paola Ferrari, il volto sfregiato dal cancro: il disperato appello della conduttrice sportiva (Foto)

Paola Ferrari
Paola Ferrari

Paola Ferrari mostra i segni del tumore

Paola Ferrari si è armata di coraggio mostrando al pubblico il suo viso sfregiato dal tumore. Tempo fa la giornalista sportiva aveva parlato del brutto male che aveva colpito la sua pelle, ma ora è andata oltre. Infatti attraverso il suo account Instagram il volto noto di Rai Sport si è mostrata senza trucco. Ospite a La vita in diretta, la Ferrari aveva raccontato del suo duro percorso, dall’intervento chirurgico alle terapie.

La parole della giornalista sportiva

Nel corso due una recente intervista, Paola Ferrari ha rivelato che in un primo momento era convinta che si trattasse di un semplice brufolo. Ma visto l’aumento di volume, la conduttrice sportiva ha deciso di recarsi dal medico per effettuare un controllo. Dopo una serie di visite è venuta a conoscenza che era qualcosa di molto più grave.

La cosa più importante, ha ribadito la donna, è stata la prevenzione, infatti grazie a quella è riuscita a prendere in tempo il male e a salvare la sua vita. Per questa ragione ha voluto lanciare un appello suo social network, mostrando la foto dove il tumore ha fatto dei danni:

“Oggi sono stata invitata a Porta a Porta per parlare di tumore e prevenzione. Purtroppo non posso esserci. Grazie a tutti e non dimenticate mai che La Prevenzione salva la vita”.

(Continua dopo il post)

Chi è Paola Ferrari?

Gli esordi di Paola Ferrari sul piccolo schermo risalgono agli Anni Settanta. All’epoca era presente a Portobello con Enzo Tortora, ma alla fine degli Anni Ottanta che inizia la sua carriera da giornalista sportiva nella tv di Stato. Prima ha condotto Dribbling, per poi passare alla rinomata Domenica Sportiva, che ha presentato per tre stagioni consecutive.

Subito dopo la giornalista è passata al Tg2, dove ha condotto l’edizione della notte e, dal 2000, anche quella del Giorno. Poi è stata anche alla guida di 90º minuto, divenendo la prima donna a condurre la trasmissione sportiva. Infine è tornata al timone della Domenica Sportiva nel 2005-2006, dal 2010 al 2014 e di nuovo nel 2019.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!