Anticipazioni Uomini e Donne, puntata di oggi 1 ottobre: arriva la Polizia, una coppia fermata

Paura a Uomini e Donne: arriva la Polizia, una coppia fermata dopo la registrazione
Paura a Uomini e Donne: arriva la Polizia, una coppia fermata dopo la registrazione

Martedì 1 ottobre 2019 va in onda il secondo appuntamento del Trono over di U&D

Oggi pomeriggio, martedì 1 ottobre 2019 alle 14:45 su Canale 5, andrà in onda una nuova puntata di Uomini e Donne, il popolare dating show ideato e condotto da Maria De Filippi.

Stando alle anticipazioni diffuse in rete dal sito internet Il Vicolo delle News e dai canali social della trasmissione Mediaset, assisteremo al secondo appuntamento settimanale del Trono over di questa stagione. Cosa accadrà in studio? Per conoscere tutti gli spoiler vi consigliamo di leggere l’intero articolo.

Uomini e Donne: Riccardo Guarnieri fa piangere Ida Platano

Le anticipazioni sul Trono over di Uomini e Donne, rivelano che Riccardo Guarnieri prova ancora qualcosa per Ida Platano. Infatti il cavaliere non riesce ad accettare di vederla frequentare altri uomini e soprattutto il fatto che abbia deciso di voltare pagina. Nelle registrazioni fatte venti giorni fa, il Guarnieri le ha fatto una scenata di gelosia.

Per quale motivo? La scorsa settimana, Ida ha detto di non essere ancora uscita con nessuno perché fa fatica a mettere da parte la storia con Riccardo, ma nello stesso tempo è stata attaccata duramente da quest’ultimo. Quindi è scoppiata a piangere, è uscita dallo studio. Armando è corsa da lei per consolarla. Iniziativa che non è piaciuta affatto al suo ex fidanzato.

I due protagonisti del Trono over fermati dalla Polizia

Gli spoiler rivelano che il cavaliere del Trono over di Uomini e Donne ha deciso di frequentare Valentina. Quest’ultima ha detto che subito dopo aver fatto parte della registrazione, si sono incontrati in autostrada ma sono stati fermati dalla Polizia. Per quale motivo? A quanto pare il Guarnieri e la donna si trovavano fermi a parlare sulla corsia d’emergenza, iniziativa non permessa.

“Ci siamo spaventati e ci siamo sentiti come due ragazzini in colpa. Ma ci ha fatto capire che volevamo conoscerci. Da allora, infatti, i due si stanno sentendo regolarmente”,

hanno raccontato in trasmissione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!