Aaron Carter furioso: dopo la denuncia del fratello Nick, nuovo tatuaggio sul viso di Rihanna

Aaron Carter
Aaron Carter

Aaron Carter si è coperto metà del viso con un tatuaggio di Rihanna dopo la denuncia del fratello Nick, il cantante sembra fuori controllo

Sembra davvero fuori controllo il cantante Aaron Carter e dopo la denuncia del fratello Nick ha mostrato sul viso un tatuaggio di Rihanna. Il cantante 31enne, famoso in America, è fratello di Nick Carter, storico volto della boy band ‘BackStreet Boys’, ma sta attraversando un brutto momento.

Vedere il suo volto a metà tatuato con l’immagine della star Rihanna è stato un vero shock, ma cosa lo ha portato a farlo? Già qualche tempo fa Aaron aveva parlato in pubblico dei suoi problemi mentali. Il cantante aveva rivelato di essere bipolare e schizofrenico, e ovviamente i fan sono molto preoccupati.

Aaron Carter e il tatuaggio di Rihanna

Di recente il fratello Nick è stato costretto a sporgere denuncia nei suoi confronti perché pare avesse minacciato la moglie incinta. Ma poi lo ha anche denunciato la sorella, che ha anche chiesto di emettere nei suoi confronti un ordine restrittivo.

Insomma, Aaron Carter è davvero pericoloso, e tutto fa pensare che sia instabile. Anche questo nuovo tattoo comparso sul viso di Aaron dimostra che davvero il giovane non ci sta con la testa. Ma cosa mostra esattamente il tatuaggio? Si tratta dell’immagine di Rihanna dipinta come Medusa, una figura mitologica che al posto dei capelli ha invece dei serpenti. Il tatuaggio gli ha reso il viso deturpato e non lo si può quasi guardare.

Il 31enne non vuole essere aiutato

Il 31enne ha bisogno di aiuto, tuttavia lui stesso ha ribadito di voler essere lasciato in pace. La salute mentale del giovane sta seriamente preoccupando, ma Aaron non vuole che nessuno gli porga la mano.

Il giovane ha detto di essere profondamente addolorato di ciò che hanno fatto il fratello e la sorella. Aaron vuole solo che la giustizia faccia il suo corso. Il cantante ha comunque ribadito di stare vivendo la sua vita migliore e sono diverse le interpretazioni riguardo al tattoo. Molti tabloid britannici sostengono che il tatuaggio rappresenta Rihanna come è apparsa sulla copertina di GQ nel 2013, appunto nel ruolo di una Medusa. Non ci sono però riferimenti su cosa potrebbe significare invece il tatuaggio per Aaron. Vedremo gli sviluppi della sua situazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!