Eva Henger vuota il sacco sul marito: ‘Faccio l’amore quando mia figlia è…’ (Foto)

Eva Henger
Eva Henger

Eva Henger e le pesanti accuse a Lucas Peracchi

Qualche giorno fa Eva Henger è stata ospite a Domenica Live di Barbara D’Urso per fare un appello alla figlia Mercedesz. L’ex pornodiva, inoltre, ha fatto delle pesanti accuse a Lucas Peracchi, il fidanzato della ragazza ed ex tronista di Uomini e Donne. Stando alla soubrette ungherese, quest’ultimo l’avrebbe allontanata dalla consanguinea riempiendole la testa di fandonie.

Ma non è finita qui visto che Eva ha accusato il ragazzo di aver fatto delle violenze fisiche all’ex naufraga dell’Isola dei Famosi. Ovviamente Lady Cologno ha espressamente detto al suo pubblico che lei si tira indietro da queste affermazioni dando la responsabilità alla sua ospite.

La confessione intima dell’ex concorrente dell’Isola dei Famosi

E a proposito di figli, Eva Henger ha deciso di allontanarsi dal piccolo schermo e dedicarsi, almeno per il momento, alla crescita della figlia più piccola. Ricordiamo che l’ex pornostar quando era giovane ha girato molti film per adulti, alcuni insieme al collega Rocco Siffredi, ospite domenica scorsa con la moglie a Live Non è la D’Urso. Ora la sua vita è del tutto cambiata rispetto il passato e, nonostante i molteplici impegni di madre e moglie, l’artista ungherese riesce lo stesso a fare certe cose.

“L’atto più trasgressivo che compio è uscire la sera. Mi ricordo invece che c’ è stato un tempo in cui era difficile non uscire. Ora è l’esatto contrario: la trasgressione in fondo cambia a seconda dell’età”,

ha rivelato la madre di Mercedesz Henger. La donna, in più, ha reso noto un segreto della sua vita sessuale:

“Il sesso non si fa solo a letto e il tempo per farlo, se uno vuole, si trova sempre: mia figlia al mattino va a scuola”.

Nel corso della lunga intervista a Domenica Live, la Henger aveva menzionato anche sue ex colleghe di lavoro, tra cui la compianta Moana Pozzi svelando alcuni aneddoti sulla loro storica amicizia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!