‘Per un terribile incidente, costretta a stare a letto…’ Benedetta Parodi, la straziante confessione a Vieni da me

Benedetta Parodi ospite a Vieni da me

Qualche giorno fa Benedetta Parodi, attualmente impegnata con la conduzione di Bake Off Italia 2019, è stata ospite nel salotto di Vieni da me capitanato dalla collega Caterina Balivo. La moglie di Fabio Caressa si è prestata alle domande della mitica cassettiera, rivelando alcuni aneddoti della sua vita professionale, ma anche degli episodi che le hanno radicalmente cambiato la vita.

Il ricordo del tragico incidente che l’ha fatta rimanere a letto per lungo tempo

Intervistata da Caterina Balivo attraverso lo spazio della cassettiera, Benedetta Parodi ha reso noto qualcosa che le è accaduto anni fa e che poteva costarle la vita. In pratica la sorella più piccola della giornalista Cristina ha avuto un terribile incidente stradale che l’ha costretta a stare per lungo tempo a letto.

“ERO GIÀ SPOSATA CON FABIO CARESSA. ERO CON LE AMICHE A FORTE DEI MARMI, STAVAMO ANDANDO IN CAPANNINA QUANDO AD UN INCROCIO ABBIAMO FATTO UN INCIDENTE MOLTO GRAVE”.

Poi il suo racconto a Vieni da me è continuato in questa maniera:

“SONO RIMASTA A LETTO UN MESE E MEZZO, E IN QUEL MOMENTO HO AVUTO MOLTO TEMPO PER RIFLETTERE: MI HA DATO MOLTO FORZA. HO CAPITO DI AVERE MOLTA FORZA DENTRO DI ME, SONO CRESCIUTA ED HO TROVATO TANTI AMICI”.

Benedetta Parodi e l’annuncio della morte di Lady Diana

Poi l’intervista alla conduttrice di Bake Off Italia si è spostato su un altro incidente che l’ha colpita molto un po’ di tempo fa. Si tratta di quello accaduto nel 1997 che coinvolse la Principessa del Galles, Lady Diana Spencer. In quel periodo lei era una giornalista di Studio Aperto e fu proprio lei a leggere la notizia per i telespettatori di Italia 1:

“FACEVO UNA SOSTITUZIONE ESTIVA A STUDIO APERTO E MI OCCUPAVO DELLA CRONACA ROSA. QUELLA MATTINA ARRIVAI IN REDAZIONE E NON C’ERA NESSUNO: USCÌ QUESTA NOTIZIA DELL’INCIDENTE, IO CHE ERO SEMPRE ALLA FINE DEL TG MI SONO TROVATA IN APERTURA”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)