La menta: una pianta dalle incredibili proprietà benefiche

La menta e i suoi benefici.

menta fresca
proprietà menta

La menta: in tanti la detestano, in tantissimi la amano.

Conoscete le incredibili proprietà di questa pianta? Se la risposta è no, può essere curioso continuare la lettura e scoprire insieme quali sono i benefici apportati da questa profumatissima pianta.

Un profumo ed un gusto unico e inconfondibile, la menta è ricca di calcio, di potassio, di magnesio, di rame, di manganese, di fosforo, di sodio, acqua, fibre, proteine, vitamine A, B, C e D e aminoacidi.

La menta è il rimedio ideale contro i disturbi gastrointestinali ed è proprio l’olio essenziale di menta a favorire l’attività antispasmodica, andando ad inibire la muscolatura liscia gastrointestinale e le contrazioni del colon, tutto ciò grazie alla presenza del calcio.

Ideale anche per risolvere episodi di coliche e irritazioni del colon, la menta è altresì provvista di effetti anestetici: se la si applica sulla pelle è in grado di inibire dolori e irritazioni della stessa.

L’effetto analgesico è un’altra ottima proprietà di questa pianta, la quale è in grado di alleviare il mal di testa, quando si presenta a livelli molto forti.

Tra le altre proprietà vi è quella antisettica e anti parassitica, oltre che germicida, sembrerebbe infatti che possedere una piantina di menta nel proprio giardino o sul proprio balcone sia utile per tenere lontani i classici parassiti delle piante.

Come le donne ben sapranno vi sono anche proprietà cosmetiche, con azione rinfrescante, tonificante e rilassante.

Vi è mai capitato di chiedere “Hai una caramella alla menta che ho un po’ male alla gola?” oppure non manca mai nella vostra borsa o nelle vostre tasche una scatolina di caramelle alla menta? Se la risposta dovesse essere sì, allora sapete già che l’estratto di menta aiuta a ridurre l’infiammazione e l’arrossamento della gola, regalando un piacevole sollievo!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!