Quando i mezzi di comunicazione non servono

Diamo la giusta importanza ai mezzi di comunicazione?

mezzi di comunicazione
mezzi di comunicazione e presente

Vi siete mai chiesti quale sia il valore dei mezzi di comunicazione?

Questo articolo vuole avere un tono ed un contenuto diverso rispetto agli altri, che in genere forniscono mere e fredde informazioni.

In questa sede vogliamo fermarci a riflettere su quella che è l’importanza di comunicare, senza che sia necessario servirsi dei mezzi di comunicazione che oggi distruggono sì le barriere geografiche, ma ci allontanano da ciò che è a noi vicino.

Una vicinanza che allontana.

Fermatevi per un attimo a pensare a quando vi recate in un bar a prendere un caffè in compagnia: quante volte tirate fuori il cellulare per rispondere ad una chiamata, ad un messaggio o ad una mail? Sicuramente almeno una volta capita a tutti.

Ecco, ciò che vogliamo sottolineare è la bellezza e l’importanza di incontrare le persone, i famigliari, gli amici, i colleghi, cercando di staccarsi da tutti quegli aggeggi dai quali siamo oramai diventati totalmente e maniacalmente dipendenti.

Pensate a quando tutto ciò non esisteva, a quei tempi in cui per comunicare a distanza c’erano solo le lettere, che arrivavano dopo giorni e giorni. Riuscite ad immaginarvi ambientati in quel periodo?

Pensate di nascere senza alcun mezzo tecnologico a disposizione, pur essendo consapevoli del fatto che da qualche parte esistano. Come vi sentireste?

Sarebbe bellissimo provare a tornare indietro nel tempo, almeno per un giorno, vivendo la quotidianità a contatto con le persone, comunicando in modo libero e senza interruzione alcuna.

Sapete che c’è ancora chi vive così? E molti sono intorno a noi e sono persone normali e che, pensate un po’, stanno molto meglio di noi!

Vi sembra impossibile? Anche per me è impossibile pensare ad un mondo senza il mio computer, il mio smartphone e tutta quella tecnologia della quale, ormai, non siamo più in grado di fare a meno.

A me piacerebbe provare, ma ci vuole molta forza di volontà! Mi rivolgo a te che, come me, non puoi fare a meno dei tuoi aggeggi tecnologici: proveresti mai a rinunciarci per 24 ore?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!