Anticipazioni Rosy Abate – La Serie 2, trama quinta ed ultima puntata dell’11 ottobre: il rapimento di Nina e il finale choc

Rosy Abate 2

Su Canale 5 torna Rosy Abate – La Serie

Questa sera, venerdì 4 ottobre 2019 alle 21.30 su Canale 5 va in onda il quarto appuntamento della seconda stagione di Rosy Abate – La Serie. Quindi i telespettatori avranno la possibilità di vedere Giulia Michelini nei panni della ormai ex Regina di Palermo, ma anche molti nuovi volti nel cast, tipo il nuovo Leonardo, e qualche gradito ritorno.

Ovviamente si tratta di episodi inediti tutti da scoprire in prima visione tv e prima serata sulla rete ammiraglia Mediaset. Cosa accadrà nella quinta ed ultima puntata di venerdì 11 ottobre 2019? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutti gli spoiler dettagliati.

Spoiler Rosy Abate – La Serie 2: il rapimento di Nina

Le anticipazioni della quarta puntata di Rosy Abate 2, rivelano che porterà a livello di adrenalina alle stelle perché l’ex Regina di Palermo non avrà più alcuna carta in mano. Rosy, infatti, ha sfoderato tutti i suoi assi e è con le spalle al muro.

La decisione di far rapire Nina non può essere priva di conseguenze negative. La ragazza, infatti, è la figlia del suo acerrimo nemico che fa parte del clan della camorra. Ovviamente stiamo parlando di Antonio Costello e la figlia è il grande amore di Leonardo Abate.

Rosy Abate – La Serie 2: lo scontro tra l’ex Regina di Palermo e Antonio Costello

Gli spoiler della quinta ed ultima puntata di Rosy Abate – La Serie 2, rivelano anche che in seguito al rapimento di Nina, l’ex Regina di Palermo saprà di doversi giocare il tutto per tutto. Quindi metterà a punto un piano disperato in cui progetterà di agire in solitudine.

Infatti, nonostante si tratti di un progetto molto rischioso, sceglierà di lasciare indietro sia il figlio Leonardo che il suo amato Luca per entrare in azione in solitaria e accollarsi tutti i rischi del caso. La protagonista dello sceneggiato saprà che è questa l’unica strada per avere una chance di prevalere su Antonio Costello. Con meticolosità e arguzia preparerà il campo per la sfida con il suo nemico. Lo scontro tra i due sarà decisivo e finale.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!