“Temptation Island Vip 2019”: la rabbia di Pago e la fuga di Alex, ecco cosa è successo nel penultimo appuntamento

Gossip Temptation Island Vip, Serenza sotto accusa: la sorella la difende dall'ex ma poi sparisce
Gossip Temptation Island Vip, Serenza sotto accusa: la sorella la difende dall'ex ma poi sparisce

Il penultimo appuntamento di “Temptation Island Vip 2019” è la sera della resa dei conti per numerose coppie. Tra la furia di Pago e la corsa di Alex, ecco cosa è successo.

Pago non resiste più: la lite furibonda con Serena

Il cantante Pago, che tanto si era mostrato sofferente nelle scorse puntate davanti alle clip sulla Serena, ha sorpreso tutti non chiedendo un falò di confronto immediato. Le sue parole sono state accolte tiepidamente dal pubblico:

“Non l’ho fatto perché voglio che si viva tutta l’esperienza, per poi chiedere le motivazioni”.

Ma era chiaro che il suo più grande timore fosse rincontrare Serena, che nelle ultime settimane, aveva più volte manifestato di non essere così dell’amore che provava nei confronti del cantante. A rivelare questo retroscena è lo stesso Pago, che viene colto dalle telecamere mentre dice alla tentatrice Valentina che:

“Sono triste perché temo di perdere una persona molto importante per me. Non mi è piaciuto quello che ho visto, ma non voglio farla finire. Se lei deciderà così, non so cosa farò”.

Poi il falò arriva e per Pago e Serena arriva la resa dei conti. Lei, crede di aver effettivamente esagerato, lui ha il terrore di perderla per sempre, ma lo stesso cantante ammette poi ad Alessia Marcuzzi, di sentirsi quasi tradito dal suo atteggiamento. I due non si risparmiano nessun colpo e il Pago che aveva cercato di nascondersi in questi giorni, viene sostituito dalla sua versione rabbiosa. Il cantante attacca:

“Ti potevi divertire, ma molto diversamente. Per farmi vedere che sei felice, scarichi tutto su  un’altra persona”.

Lei si difende, difende la scelta di venire sull’isola, dell’aver messo alla prova il loro amore. Ma qualcosa ormai si è rotto: tra i due il litigio diventa sempre più acceso e pochi sono convinti che nella prossima puntata, se ne andranno mano nella mano, felici e contenti. (Continua dopo il post).

Alex Belli corre da Dalia: bloccato appena in tempo

Inevitabile ormai anche lo scontro tra Alex Belli e la fidanzata Delia. Belli osserva impietrito l’ennesimo video che mostra la sua amata nelle braccia del tentatore Riccardo. I due sembrano più affiatati che mai, sembra assistere alla nascita di una nuova relazione. Poi la goccia che fa traboccare il vaso: i due brindano insieme sulla spiaggia. Alex si alza in piedi, passa davanti ad Alessia Marcuzzi e cerca di superare cameraman e security dell’isola, come già fece Ciro, per raggiungere Delia e chiedere spiegazioni.

La sua rabbia è incontenibile:

“Sto cercando di fare la persona seria, ma non ce la faccio. Sono un caz** di geloso e possessivo, la donna per me va presa, conquista ma soprattutto mantenuta”.

La Marcuzzi cerca di calmarlo, per lo stesso motivo Ciro venne espulso dall’isola, e gli dice che, in questi casi “la rabbia è cattiva consigliera” e che arriverà il momento di chiarire, e non accusare, con Delia.

Anche Gabriele non se la passa bene. Gli viene mostrata infatti, una clip dove la sua Silvia bacia il tentatore Valerio. I due, insieme ad altri, stavano giocando al gioco della bottiglia, ma tanto basta che per mandare su tutte le furie Gabriele. Lei si pente immediatamente del gesto e scoppia in lacrime:

“Perchè caz** l’ho fatto, non volevo fare. Sono una cretina, sono qui per risolvere problemi e non per farmi lasciare”.

Gabriele risponde: “Ormai è inutile che piangi, ci dovevi pensare prima”. Lo scontro tra i due è rimandato all’ultima puntata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!