Pio e Amedeo: una ragazza cerca di derubarli in stazione, ma loro sventano il furto e riprendono la scena (Video)

Disavventura per i comici foggiani Pio D’Antini e Amedeo Greco, meglio come la coppia Pio e Amedeo. Una donna ha cercato di derubarli all’interno della stazione di Milano, ma loro hanno ripreso tutto.

Pio: “Scusi signorina, ma cosa voleva fare?”

Incontro spiacevole, per fortuna senza conseguenze, per il duo comico Pio e Amedeo. I  due si trovavano nella stazione Centrale di Milano, quando una donna si è avvicinata a loro. I due si sono accorti subito che non si trattava di una fan in cerca di un autografo, bensì di una scaltra borseggiatrice. La ragazza si è allontanata immediatamente dopo che i comici hanno intuito le sue intenzioni, cercando di non dare nell’occhio. Per tutta risposta Pio e Amedeo hanno preso il cellulare in mano ed hanno iniziato a riprendere la borseggiatrice, che intanto scappava per le scale della stazione.

“Scusi signorina, ma cosa voleva fare? Voleva mettermi le mani nella borsa?”, chiede Pio, cercando di riprendere anche la reazione della ragazza. La borseggiatrice ha prima risposto con un “non a te”, poi ha iniziato a scappare cercando di coprire il volto con un giubbino, con i due comici che documentavano la scena.

Si sente nel video Amedeo che risponde alla ragazza con un “e a chi allora? a soreta?”. Poi ancora i due: “Nel 2019 accadono cose incredibili tipo gente che cerca di fregare noi”, scherzano i comici. I comici infatti fanno riferimento al programma che li ha resi celebri, “Emigratis”, dove proprio loro si intrufolavano nelle case dei vip, scroccandogli qualsiasi cosa oppure addebitandogli qualunque servizio nei locali o negli hotel più costosi. (Continua dopo il post).

Pio e Amedeo: “Proprio a noi voleva fregare?”

I due comici hanno chiuso ridendo il video. Fortunatamente il colpo della ragazza non è andato a buon fine, ma resta il filmato pubblicato da Pio e Amedeo sui loro canali ufficiali di Instagram e Youtube, dove si vede chiaramente il volto di lei. Pio e Amedeo non hanno chiarito se la ragazza in questione sia stata denunciata o meno, per ora i comici hanno glissato su questo aspetto.

Proprio i due comici pugliesi, in questi giorni, hanno ricevuto il “Tapiro D’Oro” da Staffelli, per le accuse ricevute dal web, su fatto che il loro nuovo spettacolo sia identico a quello precedente, ma con il nome diverso.

“Stiamo provando da una vita a combinare qualcosa affinchè tu un giorno arrivassi con questo premio qua, perchè noi ci teniamo davvero. Stando a queste segnalazioni significa che ci sono persone che sono venute due volte a vedere il nostro spettacolo”. Ed ancora: “Hanno pagato due volte. Questa è gente malata che non va ascoltata”,

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!