4 difetti che ti rendono interessante agli occhi degli altri

Ciò che tu disprezzi, lui compra. Difetti e paranoie delle donne.

difetti che piacciono
i difetti delle donne

Care amiche, da donna a donne, siamo oneste: è vero o non è vero che siamo sempre convinte di avere dei difetti che ci fanno sentire nella condizione di doverci migliorare? Inutile negarlo.

Parlo proprio con te, amica, sai che ci sono dei difetti che ti rendono interessante agli occhi degli altri? Sei pronta a scoprirli?

  • Capelli ad muzzum. Senti sempre di avere i capelli in disordine e non riesci mai a tenerli come vorresti? Senti un po’, ma chi l’ha detto che all’uomo piace la donna con i capelli stile parrucca Barbie? Ricordati che agli uomini veri piacciono le donne vere, quelle che, anche se non sembrano appena uscite da un centro di rivoluzione estetica si sentono serene e a posto con se stesse: lasciati gestire dal tuo spirito sbarazzino!
  • Naso ad muzzum. Come negare il desiderio di ognuna di noi di avere uno splendido nasino alla francese!? Ma perché rovinarsi l’esistenza per un naso? Solo chi si sottopone ad un intervento chirurgico ha un naso perfetto, tu preoccupati di com’è in linea con il tuo volto e non nasconderlo, questo difetto può diventare proprio l’elemento che farà impazzire il tuo uomo!
  • Occhi in giù. Gli occhi da gatta lasciamoli ai gatti o alle nostre amiche fortunate, graziate da Madre Natura. Trovate orribili i vostri occhi in giù? Sapete che, al contrario, danno quel tocco di innocenza e simpatia che gli uomini adorano? Ora lo sapete. Apprezzate i vostri occhioni per quelli che sono, tutte abbiamo gli occhi belli, basta sapergli dare espressione!
  • “Altezza è mezza bellezza”. Ma dove, come, quando e perché? Chi l’ha detto? Vi basta guardare le sfilate di moda per sentirvi in difetto? E che fine ha fatto il vecchio detto “Nella botte piccola c’è il vino buono?”.

Insomma donnine, dovete capire che non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace!

Noi non siamo tutte uguali e gli uomini non sono tutti uguali: ogni scarrafona è bella a belloccio soio!

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!