Benedetta Porcaroli, l’attrice si confida sul settimanale Grazia

Benedetta Porcaroli
Benedetta Porcaroli

La star di Baby, Benedetta Porcaroli, rivela i suoi progetti futuri in un’intervista a Grazia

La star di Baby, Benedetta Porcaroli, ha appena 21 anni ma già è una delle attrici più apprezzate. La giovane ha riscosso un grande successo grazie alla serie di Netflix, Baby, incentrata sulle squillo dei Parioli. La serie tornerà il 18 ottobre con la seconda stagione, ma nel frattempo la giovane attrice sta sondando il terreno per scoprire nuovi orizzonti. In un’intervista rilasciata al settimanale Grazia la Porcaroli parla dei suoi progetti futuri e non manca di fare una riflessione sulla società moderna.

La star di Baby dice infatti che il personaggio di Chiara, anche se è estremo, è tuttavia universale. Per Benedetta simboleggia il terribile passaggio dall’adolescenza all’età adulta, un momento decisivo nella vita di una ragazza. Benedetta afferma di aver visto da lontano il mondo che rispecchia la serie e che conosceva solo di vista le prostitute dei Parioli. Tuttavia, nessuno sapeva della vita segreta che conducevano e lo scandalo ha portato alla luce aspetti scioccanti.

Benedetta Porcaroli rivela alcuni dettagli sulla seconda stagione di Baby

Nell’intervista Benedetta Porcaroli parla quindi di un mondo che ha vissuto solo sulla scena, ma fa intendere che la realtà è molto più dura. La protagonista di Baby, Chiara, si prostituisce perché convinta di dimostrare così di essere veramente libera. Un’illusione sbagliata che sconvolge e che rivela quanto sia complicato e delicato il periodo dell’adolescenza.

Benedetta nell’intervista rivela anche alcuni dettagli della seconda stagione di Baby che andrà in onda dal 18 ottobre. L’attrice parla di eventi che esploderanno e quindi tutto lo scandalo entrerà nel vivo. Chiara sarà quindi costretta a gestire situazioni molto complesse.

L’attrice impegnata in un altro film

L’attrice sta anche girando in questi giorni il film 18 regali di Francesco Amato. Durante l’intervista afferma anche che nel nostro paese, quando fai un personaggio, è faticoso lasciarlo e sembra come un marchio per gli attori. Benedetta ha infatti aggiunto che prima di girare Baby i registi la vedevano come una ragazza acqua e sapone. Adesso che invece hanno visto il suo lato sexy le offrono parti piccanti.

Spazzare i preconcetti è dunque molto difficile e si fa fatica quindi ad uscire dal personaggio. Da un anno e mezzo Benedetta è fidanzata con il regista e attore Michele Alhaique e al momento si definisce appagata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!