Lotta contro il tumore al seno: Anna Tatangelo, la visita nel mese di ottobre, l’invito alla prevenzione (Foto)

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo e l’appello su Instagram

Oltre ad essere una brava cantante, un’ottima compagna e una madre premurosa, Anna Tatangelo ha dato l’ennesima dimostrazione di essere una donna con un cuore grande. L’ennesima dimostrazione i follower l’hanno avuta alcune ore fa grazie ad un appello fatto su Instagram. In pratica la compagna di Gigi D’Alessio ha detto che la prevenzione è qualcosa di molto importante, soprattutto quando si parla di patologia molto gravi, in questo caso il tumore al seno.

L’iniziativa della cantante frusinate

Anna Tatangelo è tornata a d affrontare un argomento di cui aveva parlato tempo fa, ovvero la lotta contro il cancro al seno. Un tumore ancora molto diffuso, ma nello stesso tempo se preso in tempo si raggiunge oltre il 90% di guarigione.

Qualche orafa, la compagna del cantautore napoletano Gigi D’Alessio ha voluto lanciare un messaggio importante. Dopo aver ottenuto un grande successo col suo nuovo singolo, la cantante di Sora si è mostrata molto carica e per questa ragione tutti i fan scalpitano per vederla sui palchi ad esibirsi.

Nel frattempo, la donna si è scatenata sui suoi canali social con degli scatti sensuali mandando in delirio i follower, ma anche immagini dove si mostra in compagnia del figlio Andrea. Ieri, però, l’artista frusinate ha parlato di una patologia che purtroppo insidia la vita delle donne.

Anna Tatangelo e la prevenzione per il tumore al seno

Questo tipo di cancro, purtroppo, colpisce in maniera esponenziale le donne. Per fortuna, però, grazie alla ricerca gli scienziati hanno fatto dei passi da gigante trovando delle soluzioni per sconfiggere questo male. Ma in primis è molto importante prevenire prima di curare.

Per questa ragione Anna Tatangelo, attraverso una Storia su Instagram ha informato tutti coloro che la seguono sul social network. Ci sono diversi sintomi che fanno da campanello d’allarme ad un possibile cancro al seno. Ma per sicurezza è opportuno recarsi negli ospedali per farsi un controllo. Ricordiamo che il mese di ottobre è dedicato a questo tipo di prevenzioni. Ecco la locandina:

L’appello di Anna Tatangelo
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!