Barbara Berlusconi, che fine ha fatto? Eccola oggi: sempre più uguale a Veronica Lario[FOTO]

Barbara Berlusconi, la bellissima figlia di Silvio Berlusconi e Veronica Lario, da un pò di tempo ha deciso di ritirarsi a vita privata. Le sue uscite mondane sono sempre meno e su di lei non circolano molte notizie.

Chi è la figlia di Silvio e Veronica Lario

La Berlusconi jr è diventata mamma per la quarta volta a marzo scorso ed ha deciso di godersi a pieno la sua splendida famiglia.

Classe 1984, Barbara è la terza figlia dell’ex Premier e dell’ex attrice Veronica Lario. Dopo il liceo classico ha deciso di frequentare la facoltà di Filosofia, conseguendo una laurea triennale con il massimo dei voti. La sua carriera nel mondo del lavoro ha avuto inizio prestissimo, grazie anche alle sue doti brillanti di imprenditrice e manager.

Nel 2011 è infatti entrata a far parte del consiglio di amministrazione del Milan diventandone vicepresidente e amministratore delegato con una particolare delega alle funzioni sociali non sportive della squadra. Oggi insieme ai fratelli Eleonora e Luigi possiede inoltre diverse quote di società e holding.

La vita privata della bionda 35enne

In questi anni Barbara Berlusconi è balzata prepotentemente agli onori del gossip per la sua vita sentimentale. La bella milanese ha infatti avuto dei flirt con personaggi famosi. Si ricorda la sua lunga storia d’amore con l’analista finanziario Giorgio Valaguzza: un amore dal quale sono nati i suoi primi due figli, Alessandro ed Edoardo, e la sua relazione con il giocatore del Milan Alexandre Pato. I due sono stati insieme per quasi due anni ma alla fine si sono detti addio.

Dopo tante vicissitudini sentimentali ha ritrovato il sorriso accanto ad un ragazzo “comune”. Si tratta di Lorenzo Guerrieri, completamente estraneo al mondo dello spettacolo e dello showbiz. I due, che fanno coppia da molto tempo, sono innamoratissimi e mai nessuna ombra si è abbattuta sul loro solidissimo rapporto.

Foto Instagram
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Marissa Anastasio: