Katia Noventa, dopo le violenze ecco la mia nuova vita

Katia Noventa
Katia Noventa

Dopo il periodo buio della sua vita Katia Noventa inizia una nuova vita, l’ex showgirl ha subito tante violenze psicologiche

In un’intervista a Storie Italiane Katia Noventa si racconta e parla della sua rinascita. L’ex showgirl e giornalista si confessa e parla di aver passato un periodo buio nella sua vita, ma per fortuna adesso è tutto finito. Nel suo racconto parla delle violenze psicologiche subite e del suo riavvicinamento alla fede.

La Noventa aveva già parlato di questa situazione vissuta qualche settimana fa sempre su Rai 1, nella stessa trasmissione. La giornalista aveva spiegato di come la sua vita fosse cambiata proprio grazie alla fede, che le ha fatto maturare la prospettiva di un percorso diverso. Tutto è avvenuto nel novembre del 2012, quando è entrata in una chiesa. Le avevano detto che quella era la chiesa della Madonna della medaglia miracolosa e lei lo ha colto come un segno. Inconsapevole, era entrata in un santuario.

Katia Noventa ha ritrovato la serenità grazie alla fede

Ma la conversione è avvenuta dopo essere stata a Medjugorje quando stava attraversando un momento della sua vita molto particolare. La sua situazione privata e lavorativa all’epoca era disastrosa e non era davvero un bel momento.

L’ingresso nella chiesa e la sua visita a Medjugorje hanno dunque rappresentato una svolta nella vita della Noventa. Grazie alla fede ha ritrovato la serenità e come dice lei stessa è alla fede che deve tutto. Nel corso della sua intervista a Storie Italiane parla del periodo in cui ha vissuto tante difficoltà. Era stata molto criticata riguardo al suo lavoro e attorno a lei si era creato un clima di disagio e di avversioni.

Anche se sola si sente pronta per un nuovo amore

Quella situazione si era complicata perché era convinta che la causa di tutto ciò fosse proprio lei. E gli altri glielo avevano fatto credere. Questi disagi e la sofferenza che ne ha conseguito l’hanno distrutta e l’hanno portata ad allontanarsi anche dai valori importanti. Tutto scorreva così rapidamente che non capiva più da che parte stava andando.

Per Katia Noventa invece molte cose hanno valore, come conoscere una persona, la comprensione, la solidarietà. Da diversi anni è sola ma per il momento va bene così perché sta vivendo quella serenità che aveva perduto. Tuttavia, si sente pronta per vivere un nuovo amore, una storia che le dia affetto e complicità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!