Heather Parisi manifesta a Hong Kong coi figli, il web: “Irresponsabile”

Heather Parisi porta i bambini alle proteste in piazza a Hong Kong

Vanno avanti le proteste in piazza a Hong Kong. I manifestanti sono scesi nuovamente sulle strade per ribadire le loro richieste e tra loro c’era un personaggio molto conosciuto qui da noi: Heather Parisi. La soubrette, che da anni vive nella città-stato, ha preso parte a una delle ultime attività di protesta con i figli, condividendo poi il video sui social network.

Protesta accanto a loro e condividendo in rete messaggi solidali: non è la prima volta che Heather Parisi rivela apprensione per i diritti umani, in difesa della popolazione locale.

Lo scorso giugno centinaia di migliaia di persone si sono messe in marcia contro le nuove disposizioni sull’estradizione forzata, stabilite da una controversa e discussa normativa a tema, contro chiunque sia sospettato di coinvolgimento in attività ritenute criminali.

Da diversi anni non capitava una mobilitazione così. Ufficialmente le autorità si schiererebbero contro i sospettati di reati parecchio gravi, soprattutto omicidi e stupri. Ma, secondo numerose associazioni, l’estradizione forzata potrebbe esporre i dissidenti a possibili ritorsioni.

Sulle strade con i gemelli

In questa occasione, hanno accompagnato Heather Parisi i suoi gemelli di 9 anni, Dylan Maria ed Elizabeth Jaden. Il web si è dunque diviso sulla loro partecipazione al corteo di protesta. Se per tanti la scelta della showgirl è un segno di buona educazione impartita ai piccoli, dall’altra c’è chi prende una netta posizione contro di lei, bollandola “irresponsabile”.

Recentemente le manifestazioni di questo genere sono letteralmente diventate campi di battaglia, con scontri feroci tra manifestanti e Polizia. Inoltre, nella capitale è in vigore una precisa disposizione che impedisce il raduno, pertanto gli interventi delle Forze dell’Ordine sono una consumata prassi. E, in base all’idea espressa da alcuni follower sui social, portare due bambini in iniziative del genere non sarebbe affatto sicuro.

Critiche a Heather Parisi

Uno critica la Parisi perché trova veramente assurdo esporre dei bambini a situazioni di questo tipo. Ok se lo fanno gli adulti, ma coinvolgerli sarebbe però da irresponsabili perché, così facendo, si rischia di mettere a repentaglio la loro incolumità.

Qualcun altro chiede se non sia pericoloso presentarsi con i gemelli, un altro ironizza e poi c’è chi, pur premesso che chiunque debba sentirsi libero di fare come ritiene opportuno, in questo mondo avariato, in cui fare la cosa più normale può trasformarsi in altro, non li avrebbe portati.

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Manuel Magarini: Per info & collaborazioni: manuel.magarini@gmail.com