Lamberto Sposini presenta Matilde: ecco la figlia che gli è stata vicino dopo l’ictus (Foto)

Lamberto Sposini

La vita di Lamberto Sposini dopo l’ictus

Sono trascorsi otto anni dal quel terribile pomeriggio quando Lamberto Sposini, pronto per entrare nello studio de La vita in diretta venne colto da un improvviso malore. Le condizioni del giornalista che lavorava a coppia con Mara Venier, apparvero sin da subito gravi, infatti poco dopo si scoprì che venne colpito da un ictus.

La malattia ha totalmente stravolto la vita del conduttore di Rai e Mediaset, infatti, oltre a non riuscire più a parlare è costretto a deambulare sulla sedia a rotelle.

Il post dedicato alla secondogenita Matilde

In questi anni di calvario solo pochissime persone gli sono stati accanto oltre alla famiglia. Mara Venier e Barbara D’Urso spesso sono andate a trovarlo, stessa cosa Clemente Mimun, mentre la Rai sembra essersi dimenticato di lui tanto che da tempo tra le due parti c’è un contenzioso.

Senza ombra di dubbio Francesca e Matilde sono le donne più importanti nella vita dell’ex giornalista del TG5. La prima è la figlia maggiore e l’altra la secondogenita. Sposini aveva solo 20 anni quando diventò padre per la prima volta. All’epoca la sua carriera era in ascesa e, da una flirt giovanile, venne al mondo Francesca.

“La prima volta era presto. Avevo appena finito il liceo. Non sono stato molto presente”,

dichiarava anni fa Lamberto nel corso di un’intervista. Ora il conduttore comunica solamente con Instagram, dove spesso condivide foto e messaggi rivolti alle sue due figlie. Infatti qualche settimana fa l’uomo ha condiviso uno scatto che mostra Matilde con la maglietta del padre. Una t-shirt ironica perché contiene un messaggio contro gli anti-juventini. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

Matilde e la mia maglietta

A post shared by Lamberto (@lamberto_sposini) on

Chi è Matilde Sposini?

La secondogenita di Lamberto Sposini, come accennato prima, si chiama Matilde ed è nata dalla sua storia d’amore con Sabrina Donadio. Quest’ultima dopo la malattia del suo ex, ha deciso di prendersi cura di lui vivendo a Milano.

La ragazza in questi anni è cresciuta al fianco del genitore, rafforzando il loro rapporto già forte che c’era fra i due. Oggi è quasi maggiorenne anni e l’ex giornalista condivide frequentemente le sue foto su IG, dedicandole pensieri molto dolci e commoventi.

“Non essere triste piccola mia”,

aveva scritto mesi fa, postando un’immagine della secondogenita che somiglia moltissimo a lui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!