L’Eredità: rabbia per la collaboratrice di Flavio Insinna: ‘Mi ha toccato il c**o. Lo sfogo di Ginevra Pisani (Foto)

Flavio Insinna

Molestata la professoressa de L’Eredità

Una delle protagoniste de L’Eredità, il game show del preserale di Rai Uno è stata vittima di una brutta disavventura. Stiamo parlando di Ginevra Pisani, l’ex corteggiatrice del Trono classico di Uomini e Donne che da settembre ricopre il ruolo di professoressa al fianco di Flavio Insinna.

In pratica la ragazza è stata palpeggiata nelle parti bassi mentre si stava recando ad un appuntamento di lavoro. Il tutto è accaduto a Milano e a renderlo noto è stata lei stessa attraverso delle Stories su IG. La ragazza napoletana, ex di Claudio D’Angelo, ha mostrato tutta la sua rabbia soprattutto perché al suo fianco c’erano altre persone che non hanno mosso un dito per aiutarla. (Continua dopo la foto) 

Ginevra Pisani

Il racconto di Ginevra Pisani

Per la forte tensione Ginevra Pisani è scoppiata a piangere. La molestia è accaduta venerdì scorso nel capoluogo lombardo, nei pressi della stazione centrale. La professoressa de L’Eredità aveva un appuntamento in un negozio di parrucchieri e per l’occasione indossava una minigonna in jeans, maglioncino e stivali alti.

“Mentre stavo attraversando la strada e altre persone mi stavano venendo incontro per attraversare verso il lato posto. Tra di loro sbuca un ragazzo nero che decide di toccarmi il sedere. Ma non toccarlo così…mi ha dato proprio un bello schiaffo. Racconto tutto perché nessuno si deve permettere di toccare un’altra persona senza la sua volontà”,

si è sfogata l’ex corteggiatrice di U&D su Instagram.

Lo sfogo di Ginevra Pisani su IG

Attraverso un duro sfogo sul suo profilo social, la professoressa de L’Eredità Ginevra Pisani ha rimarcato che continuerà a vestirsi come piace a lei.

“Ancora oggi, in Italia, se indossi una minigonna te la cerchi, te lo meriti. No, non funziona così. E continuerò ad indossare la minigonna”,

ha ribadito la giovane partenopea. Ricordiamo che quest’ultima dopo la sua esperienza nel dating show di Maria De Filippi, da circa un mese lavora nel popolare game show condotto dall’attore romano Flavio Insinna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)