Scandalo Maria De Filippi: ‘Maurizio mi ha tradita? Se sono stata con un ballerino? Ecco la verità

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo

Le confessioni di Maria De Filippi

Tempo fa, in un evento che si è tenuto a Milano, Maria De Filippi ha parlato a 360 gradi della sua vita privata svelando alcuni retroscena.

“Se scoprissi un tradimento avrei zero sensi di colpa ma penserei solo: è uno stronzo”,

affermava la regina della televisione italiana. Quest’ultima difficilmente parla delle sue cose intime, ma in occasione della sua ospitata a Il tempo delle donne, la donna ha reso noti alcuni particolari della sa vita di coppia col marito Maurizio Costanzo.

Maria De Filippi tradita?

“Non so se sono stata tradita, immagino di sì, ma non ho mai voluto indagare. Non ho mai cercato prove, mai spiato il telefonino di mio marito. Ma sono certa che se scoprissi un tradimento avrei zero sensi di colpa ma penserei solo: è uno str***o”,

ha dichiarato Queen Mary. Quest’ultima, inoltre, ha detto che crede molto nell’autonomia e che il matrimonio sia come una casa da costruire mattone dopo mattone, con tanti sacrifici, compromessi, rinunce. La conduttrice pavese, in più, ha affermato che nelle coppie aperte ci sia sempre uno che soffre da morire.

A quanto pare Maria De Filippi qualche dubbio sulla fedeltà del marito Maurizio Costanzo c’è l’ha. Ma la conduttrice di Uomini e Donne ha affermato di non essere mai stata gelosa. Mentre sulla voce che circola in rete su una sua possibile relazione con un uomo più giovane ha riferito questo:

“Se mi metto con un ballerino di Amici lo so che dopo un anno vado a schiantarmi contro a un palo: se smetto di condurre il programma il ballerino mi pianta. In questo le donne sono più intelligenti”.

L’amore per il figlio Gabriele Costanzo

Oltre a Maurizio, l’altro uomo della sua vita è il figlio Gabriele. Oggi quest’ultimo ha 28 anni ma venne adottato nel 2004 quando il giovane aveva solo 12 anni. Maria De Filippi ha ammesso di essere stata a tratti una mamma abbastanza invadente, in particolare nel periodo delle prime esperienze sessuali del ragazzo.

Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)